I 7 Migliori Ventilatori da soffitto 2022

ventola soffittoIl miglior ventilatore da soffitto è un dispositivo pratico ed esteticamente gradevole che consente di rendere più confortevoli gli spazi abitativi.

Non abbassa la temperatura ambientale, ma crea una piacevole brezza che fa circolare l’aria, facendo sentire più fresco.

Un piccolo suggerimento

In estate, fai girare il ventilatore in senso antiorario per diffondere l’aria fresca.ventola soffitto

In inverno, fallo girare in senso orario per spingere verso il basso l’aria calda che circola vicino al soffitto.

In questo modo si distribuisce meglio il calore in tutta la stanza.

Il tuo budget

Puoi trovare sul mercato ventilatori da soffitto con o senza lampada ma questo non incide particolarmente sul prezzo.

Un buon prodotto richiede un investimento di circa 100 euro, mentre un modello di marca e di design può superare i 200 euro. Se lo cerchi economico, nella vendita online lo trovi a circa 40 euro.

La nostra scelta

1. Ventilatore soffitto Westinghouse Lighting Portland Ambiance

scelto perché ha un motore efficiente

ventilatore pale

Questo ventilatore da soffitto con illuminazione funziona sia in modalità estiva che invernale e consente di creare un’atmosfera fresca e informale. Indipendentemente dalla stagione, dona comfort negli ambienti di superficie fino a 10 metri quadri.

Il kit di luce include un paralume in vetro mushroom bianco, che si addice perfettamente alla forma del tettuccio. Il motore di elevata qualità garantisce una prestazione costante a tre differenti velocità di rotazione delle pale, con bassi livelli di rumore.

2. Ventilatore soffitto con luce Reiga 132CM

scelto perché ha un motore reversibile a due vie per la funzione estate / inverno
ventilatore pale

È progettato per lavorare tutto l’anno, d’estate o d’inverno. Sì perché ha un motore reversibile che quando si ruota la ventola in senso antiorario, il flusso d’aria crea un effetto di raffreddamento, riducendo i costi energetici; mentre se ruota in senso orario l’aria calda che si raccoglie vicino al soffitto viene forzata verso il basso e viene distribuita uniformemente.
Ha un motore di alta qualità silenzioso, che garantisce sicurezza e durata e offre anche impostazioni di velocità multiple, funzione di temporizzazione 1, 3, 6 ore, diverse opzioni di montaggio.

3. Ventilatore da soffitto Vortice 61750 Nordik Evolution R 90/36″

scelto perché è disponibile in diverse dimensioni

ventilatore pale

Ha un design innovativo e accattivante, che si integra facilmente in ogni stile di arredamento. È disponibile in 4 dimensioni (con pale da 90, 120, 140 e 160) ed in 4 finiture di colore, bianchi, argento, nero e radica. Si rivela adatto anche al funzionamento notturno, grazie alle pale in lamiera d’acciaio verniciata con profilo accuratamente studiato per garantire un funzionamento particolarmente silenzioso.

Con la funzione reversibilità è possibile invertire la direzione del flusso d’aria dal pavimento al soffitto: si viene a creare un flusso non più diretto, ma avvolgente e più ampio. Inoltre si migliora la destratificazione del calore in inverno, riducendo la differenza di temperatura tra il pavimento (dove è più bassa) e il soffitto (dove invece è più alta).

4. Ventilatore soffitto Faro 33370 Lantau

scelto perché ha le pale in legno naturale

ventilatore pale

Dal design curato in ogni dettaglio, ha le pale rifinite in elegante noce scura ed è adatto per ventilare superfici a partire da 17,6 metri quadrati. Fornito di telecomando, offre tre velocità regolabili con un consumo di 14-30-65W e 90-140-180 rivoluzioni al minuto, secondo la velocità.

Dispone della funzione estate-inverno e può essere essere utilizzato anche nella stagione invernale migliorando l’efficacia dell’impianto di riscaldamento.
Flusso di aria: 147,56 m3 min / 5211 CFM. Adatto per soffitto inclinato, dispone di un kit di bilanciamento delle pale compreso nella confezione.

5.  Ventilatore da soffitto Westinghouse Lighting

scelto perché è adatto a tutte le stanze

ventilatore pale

Elegante e versatile, ha una finitura in titanio, pale asimmetriche in una finitura neutra color acero chiaro, e una plafoniera integrata con vetro opalino effetto ghiaccio. La struttura di elevata qualità garantisce una prestazione silenziosa per un comfort che dura tutto l’anno.

È ideale per spazi da piccoli a medi, fino a 12 metri quadrati. Ha un sistema di installazione a doppio montaggio. Si può installare il ventilatore senza la staffa di prolunga inclusa per ridurre la distanza tra il soffitto e il fondo del ventilatore, utile in stanze con soffitti bassi. Si possono usare le aste di prolunga da 30,5 cm o 46 cm.

6. Pepeo Ventilatore da Soffitto Potkuri

scelto perché è disponibile anche con inserti di paglia

ventilatore pale

Con il suo diametro di 132 cm, questo ventilatore da soffitto garantisce una ventilazione confortevole sia in estate con aria fresca che in inverno con aria calda. Per la regolazione è a disposizione un interruttore a catenella direttamente sul rivestimento.

È possibile richiedere un interruttore a muro o un telecomando opzionali. Le pale presentano due diversi tipi di decorazione e possono essere montate secondo il proprio gusto.

7. Ventilatore da soffitto lampadario Klarstein Figo

scelto perché è a basso consumo energetico

ventilatore pale

È un ventilatore da soffitto con lampada alogena integrata e pratico telecomando. Ha un funzionamento silenzioso con pale da 52″ (132 cm) di diametro tre velocità e due direzioni di rotazione per utilizzo estivo e invernale. Il ventilatore da soffitto e la lampada possono funzionare insieme o separatamente.

È dotato di interruttore on/off a catenella separato per ventilatore e luce direttamente sul dispositivo; funziona anche con telecomando. Con i suoi 55 Watt di potenza, si distingue per un consumo energetico contenuto.

Guida all’acquisto del ventilatore da soffitto

Oltre ad essere funzionali, i ventilatori da soffitto sono anche esteticamente gradevoli: aiutano a far circolare l’aria nella tua casa e migliorano il tuo arredamento. Possono aiutarti a sentirti fresco giorno e notte e contribuiscono persino a creare un tranquillo rumore bianco mentre dormi.

Un dispositivo di questo tipo è un’aggiunta pratica a qualsiasi spazio della casa, dalla camera da letto al soggiorno. Alcuni modelli fungono anche da lampada.

E per quanto riguarda la gestione, anche se puoi trovare delle opzioni con le classiche catenelle, molti dei modelli sul mercato possono essere azionati con un telecomando, cablati a un interruttore della luce o persino sincronizzati con il tuo hub domestico intelligente.

Ci sono apparecchi potenti, ma che possono rivelarsi rumorosi ed esteticamente poco attraenti. Altri magari sono silenziosi e ben progettati, ma devi sederti proprio sotto la loro struttura per sentire un po’ di fresco.

In altre parole, trovare un buon ventilatore da soffitto è difficile e la vasta selezione disponibile in commercio rende questo compito piuttosto complesso.

Come scegliere il ventilatore da soffitto

Ecco alcune indicazioni utili per trovare il tipo di ventilatore da soffitto più adatto a te e alle tue esigenze.

Dimensione della stanza

I ventilatori da soffitto sono disponibili in una notevole varietà di dimensioni, con pale che vanno da 70 cm a 130 cm e anche più. Quando valuti la dimensione del ventilatore, prendi nota della grandezza della stanza in cui verrà posizionato

Ecco una ripartizione delle dimensioni del ventilatore consigliate in base alla metratura del locale:

  • meno di 8 mq: fino a un massimo di 90 cm
  • da 8 a 13 mq: 90 – 100 cm
  • da 13 a 23 mq: 100 – 130 cm
  • oltre i 23 mq: più di 130 cm

Altezza del soffitto

L’altezza del soffitto è un’altra considerazione importante quando si sceglie un ventilatore, poiché determinerà la lunghezza ottimale dell’asta.

L’asta è la struttura di metallo che collega il ventilatore al supporto a soffitto. L’utilizzo di un’asta più corta o più lunga alzerà o abbasserà rispettivamente il ventilatore. In generale, è necessaria una distanza di circa 2 metri tra il ventilatore e il pavimento.

Montaggio

Mentre fai acquisti, considera come intendi installare il tuo nuovo ventilatore da soffitto: potresti infatti aver bisogno di un kit di montaggio speciale.

Se hai soffitti bassi, probabilmente dovrai montare a filo il tuo ventilatore, quindi assicurati che il prodotto che acquisti sia compatibile con questo stile di montaggio. Allo stesso modo, se hai soffitti più alti, dovrai acquistare un’asta corrispondente della lunghezza appropriata.

Se prevedi di montare il ventilatore su un soffitto inclinato, avrai bisogno di uno speciale adattatore.

Controlli

Pensa a come vuoi controllare il tuo ventilatore da soffitto. Ci sono tre opzioni comuni:

  • telecomando
  • interruttore a parete
  • catenella

Il telecomando è probabilmente l’opzione più pratica, in quanto ti consente di controllare il ventilatore da qualsiasi punto della stanza.

Tuttavia, alcune persone non vogliono avere in giro per la casa un altro telecomando: in questo caso un interruttore a parete potrebbe essere l’opzione migliore.

Se hai un soffitto basso, puoi sempre optare per una catenella. È un’opzione semplice che può ridurre al minimo i costi di installazione.

Stile del ventilatore da soffitto

Per molti, l’ estetica del ventilatore da soffitto è importante quanto la funzionalità. Sono disponibili una varietà di design e finiture per adattarsi a diversi spazi interni. I migliori ventilatori da soffitto completano lo stile di arredamento.

Contemporaneo

Le linee pulite e le finiture morbide definiscono lo stile di arredamento contemporaneo. Il design delle lame eleganti e sottili con finitura spazzolata o satinata si adatteranno agli spazi in questo stile.

Moderno

Il design moderno accoglie molti degli elementi minimalisti dello stile contemporaneo, ma può anche incorporare un tocco retrò o tocchi di colore.

Le pale del ventilatore a forma geometrica possono fare da punto focale.

Industriale

Combinando elementi moderni con uno stile nobile, l’arredamento industriale si ispira a fabbriche, magazzini e strutture commerciali.

Dettagli essenziali come travi metalliche e mattoni a vista contribuiscono a questo stile pulito. Per adattarsi ai toni neutri e ai materiali di questo stile, opta per ventilatori da soffitto metallici, bianchi, grigi o neri con pale sottili.

Rustico

L’arredamento rustico ha un’atmosfera antica, casalinga e accogliente, con elementi naturali come travi in ​​legno a vista, mobili in legno spesso e tessuti d’un tempo.

Tende a utilizzare molti altri elementi in legno e incorpora un aspetto incompiuto e quasi grintoso che è pieno di colori terrosi. I ventilatori da soffitto più semplici con venature del legno possono adattarsi a un arredamento rustico. Opta per quelli con finitura naturale o mogano per un’atmosfera accogliente.

Country

Simile allo stile rustico, il design country tende a includere materiali naturali come il legno. L’estetica è più leggera e fresca rispetto alle stanze rustiche scure: utilizza design tradizionali, venature del legno più chiare e legni colorati.

Simili a quelli utilizzati nelle stanze rustiche, i ventilatori da soffitto con venature del legno danno un’atmosfera pulita e casalinga. Il legno neutro e i colori più chiari alleggeriscono il design.

Marino

Per uno stile di arredamento costiero, considera i ventilatori con un aspetto naturale e da spiaggia con caldi toni neutri. Pale in colore legno, bianco o pastello possono abbinarsi a un arioso arredamento di questo tipo.

Alcuni modelli hanno anche di lampade che richiamano l’aspetto di una lanterna del faro.

Tropicale

Anche l’arredamento tropicale è ispirato alla natura. Per un look più sobrio, scegli un ventilatore realizzato con materiali neutri come bambù e rattan, o con motivi colorati di foglie e fiori.

Come pulire un ventilatore da soffitto

  • Assicurati che il ventilatore sia spento. Per sicurezza.togli momentaneamente la corrente.
  • Prendi una vecchia federa (pulita) e inserisci una lama alla volta per rimuovere la polvere in eccesso.
  • Usa un detergente delicato (una parte di acqua e una parte di aceto bianco distillato sono l’ideale) per pulire la base e ciascuna lama.

I moderni ventilatori da soffitto con luci a led incassate in genere non attirano molta polvere all’interno. Tuttavia, se il tuo ha una base a globo di vetro, potrebbe essere necessario rimuoverlo per svuotare sporco, insetti morti, polvere e altre impurità.