Le 7 Migliori Tende da Escursionismo e Trekking

Voglia di vacanza all’aria aperta? Se sei amante di un turismo lento e dei trekking in libertà, niente di meglio che mettersi uno zaino in spalla e partire con la migliore tenda da escursionismo. Dalle versioni classiche canadesi a quelle tecniche ultraleggere, sono tutte facili da montare e smontare e occupano poco spazio.

Un piccolo suggerimento

Se hai uno spirito libero e desideri muoverti in modo alternativo, puoi prendere in considerazione l’idea di spostarti in bicicletta o a piedi lungo i Cammini d’Italia. Non c’è solo la Via Francigena che, partendo da Canterbury, scende verso Roma toccando Valle d’Aosta, Piemonte, Lombardia, Emilia, Toscana e Lazio.

Si possono fare ben 44 itinerari in 15’400 km, in un network di percorsi che collegano tradizioni, natura e bellezza, economia a misura d’uomo e agroalimentare d’eccellenza.

Il tuo budget

I costi di una tenda da 1 o 2 posti possono non essere eccessivi per chi ha un budget limitato ma puoi spendere anche molti soldi per modelli con caratteristiche tecniche particolari.

Sul mercato si possono trovare tende discrete ma economiche a meno di 100 euro, mentre se punti sulla qualità la fascia di prezzo è compresa tra i 150 euro e i 200 euro.

Ci sono poi tende eccellenti, per materiali e attitudini tecniche, che si trovano a prezzi oltre i 300 euro.

La nostra scelta

1. Tenda campeggio Naturehike Cloud-up

scelta perché è facile e veloce da montare

tenda trekking

È una tenda da escursionismo ultraleggera 3 stagioni, adatta per 2 persone. Il design migliora l’utilizzo dello spazio abitativo, con una ventilazione supplementare per ridurre la condensa e una buona tenuta del calore durante la notte.

Il sistema è autoportante con tenda esterna di protezione realizzata in nylon 20D (indice impermeabile di 2000 mm), molto facile da configurare e montare anche da soli. Le aperture del telo esterno e della tenda sono disegnate per essere aperte con un unico movimento del braccio.

Viene fornita completa di materassino, picchetti e corde, aste in alluminio 7001. Le sue dimensioni sono pari a (210 + 60) x 130 x 105 cm.

2. V Vontox Tenda Campeggio

scelta perché offre una buona ventilazione

tenda trekking

È la classica tenda ad igloo autoreggente. Si compone di due parti, la parte interna con zanzariera e il liner esterno, il tutto sorretto da due paletti componibili in alluminio aeronautico, lo stesso che viene utilizzato per la componentistica dedicata ai velivoli destinati ai viaggi nello spazio.

Il design a due porte blocca l’aria fredda nelle notti rigide. La finestra a maglie consente alla brezza di entrare e impedire l’ingresso di insetti, garantendo un buon ambiente di ventilazione.

L’indice impermeabile della tenda supera i 3000 mm. Dimensioni del pavimento: 202 x 102 cm; altezza interna: 110,5 cm, peso: 2,26 kg.

3. FE Active Tenda Campeggio

scelta perché ha una dimensione extra-large

tenda trekking

Questa tenda per 1-2 persone è realizzata con materiali di elevata qualità ed è ideale per tutte le stagioni. Include una copertura antipioggia ideale per l’inverno e un’apertura a mezza cupola con zanzariera perfetta per l’estate. È costruita interamente in poliestere rip-stop 210T con rivestimento impermeabile 3000 mm PU.

Il fondo è realizzato con un tessuto Oxford 210D. Include dei resistenti pali in alluminio da 7,9 mm. Questa tenda ultraleggera ha due porte e varie finestre per garantire il ricambio d’aria anche quando viene applicato il telo impermeabile. Grazie ai ganci a scatto è facilissima da montare.

Le sue dimensioni extra large di 206 x 139,9 x 115,8 cm ne fanno una delle più grandi e leggere tende disponibili (pesa solo 2 kg). Viene fornita completa di una sacca impermeabile per il trasporto con apertura rolltop per un ulteriore livello di protezione nel tuo zaino da trekking.

4. Butcher Tenda da escursionismo

scelta perché rimani all’asciutto e comodo in ogni stagione

tenda trekking

Ideale per tutte le stagioni, è studiata e progettata combinando materiali leggeri e durevoli. Ha una struttura molto leggera, resiste al vento e completamente impermeabile. Il robusto poliestere a scacchi 210T è antistrappo, non è soggetta all’usura e alle abrasioni.

Lo speciale rivestimento offre una notevole resistenza ai raggi-UV. Facile da montare anche per i principianti, si installa in tre minuti in pochi passaggi e ci vogliono meno di due minuti per smontarla. Pesa 2,5 kg e le sue dimensioni interne sono pari a 225 x 135 x 110 cm.

5. Geertop Tenda Campeggio

scelta perché è ultra leggera

tenda trekking
Si tratta di una tenda ultraleggera, che pesa solo 1,8 kg. È progettata con protezione impermeabile, antivento e UV, perfetta per il campeggio, l’escursionismo, lo zaino in spalla e la vita all’aria aperta. Il telo esterno è in nylon impermeabile 20D con indice di impermeabilità di 8000 mm, non solo ultraleggero ma anche traspirante per un maggiore comfort.

Una doppia cerniera consente di aprire e chiudere la porta da entrambi i lati. La tenda interna autoportante può essere utilizzata come zanzariera. Le dimensioni della tenda sono di 210 x 125 x 110 cm e lo spazio generoso è ideale per due persone.

6. MSR Elisir Tenda da zaino

scelta perché accoglie comodamente due persone

tenda trekking

Si tratta di una tenda da campeggio molto vivibile ed è un’opzione ideale per gli avventurieri che cercano una modello leggero e facile da montare. Viene fornita completa di pali, clip e cinghie. Accoglie comodamente due e dispone di due grandi porte e nuovi vestiboli più grandi con il 35% di spazio in più.

La tenda versatile equilibra il tessuto a rete traspirante con solido tessuto baldacchino per fornire ventilazione, calore e privacy, mentre l’ingombro incluso fornisce diverse opzioni di configurazione, tra cui un passo rapido e leggero autoportante con pioggia. Ha una dimensione di 213,36 x 279,4 x 101,6 cm e pesa 2,72 kg.

7. Marmot Limelight Tenda da campeggio

scelta perché protegge efficacemente dalla pioggia

tenda trekking


È una tenda igloo compatta per due persone, ha due ingressi a forma di D con due ampie absidi. La tenda interna autoportante con rete superiore antiscivolo protegge dagli insetti e favorisce la ventilazione.
All’interno gli spazi sono ben curati grazie a un bastone speciale pre-piegato nella parte inferiore, che offre pareti quasi verticali per ottimizzare l’ingombro.

La tenda esterna è altamente idrorepellente, resistente agli UV ed estremamente resistente al vento. Le dimensioni della tenda interna son di 221 x 135 x 109 cm, mentre quella esterna è di 224 x 265 x 109 cm .

Guida alla scelta della tenda da escursionismo

Non c’è niente di meglio che condividere un po’ di tempo in montagna o in viaggio con gli amici, zaino in spalla e dormendo sotto le stelle.

Tuttavia scegliere la tenda da trekking giusta non è un compito facile in quanto ci sono così tante cose da considerare. Abbiamo fatto gran parte della ricerca per te e abbiamo selezionato 7 delle migliori tende da trekking che puoi acquistare oggi.

Dalle tende piccole e leggere per 1 persona alle tende un po’ più grandi e più pesanti per 2 persone, adatte per spedizioni escursionistiche e viaggi con lo zaino.

La scelta della tenda da trekking giusta è importante in quanto questo accessorio ti accompagnerà per molti anni.

Ecco alcuni dei fattori più importanti da considerare quando scegli la tenda migliore per le tue avventure escursionistiche.

Peso

Una differenza fondamentale tra una tenda da trekking e una tenda da campeggio è che quella da trekking è molto più leggera. Devi essere in grado di trasportarla comodamente, quindi il peso è un fattore decisionale cruciale.

Alcuni preferiscono la tenda più leggera possibile, sacrificando un po’ di spazio interno. Altri preferiscono un po’ più di comfort e sono disposti a portare un po’ di peso in più.

Capacità

Le tende da trekking sono disponibili in varie misure, dimensioni e posti letto: la tenda giusta per te dipende unicamente dalle tue esigenze personali.

Ad esempio, se di solito fai escursioni o viaggi con lo zaino in spalla insieme a uno amico, potresti optare per una tenda da trekking da 2 persone o due tende da 1 persona. Una tenda da 2 posti sarebbe in genere più economica di due tende singole, ma ovviamente avresti meno spazio e privacy. L’altro vantaggio di una tenda da 2 persone è che dovresti portare con te solo una tenda e puoi fare a turno con il tuo amico.

Se siete più di due amici potresti fare lo stesso discorso valutando o una tenda da 3 posti o 3 tende da uno: ovviamente i pesi da portare e gli ingombri aumenteranno.

In alternativa, per non lasciare lo zaino fuori dalla tenda, potreste anche scegliere di acquistare una tenda da 2 posti per due persone in cui dormire e una tenda da 1 posto economica per tenerci gli zaini (utile in caso di piogge improvvise). Tutto dipende da quanto comfort e spazio pensi di aver bisogno.

Spazio interno

Anche lo spazio interno è un importante fattore decisionale. Se sei una persona di corporatura massiccia e alta, non scegliere una tenda da 1 persona super compatta. In effetti, ci sono alcune variazioni tra i marchi quando si tratta di spazio interno, quindi assicurati di scegliere una tenda da trekking che sia abbastanza comoda da poterci dormire.

ßValutazione della stagione

Forse non è il fattore decisionale più cruciale se viaggi in estate in Italia, ma la valutazione della stagione può avere la sua importanza. La maggior parte delle tende da trekking sono adatte a 3 stagioni, il che significa che le puoi utilizzare in primavera, in estate e in autunno.

Se hai intenzione di usare la tua tenda in condizioni invernali fredde e/o per l’alpinismo, assicurati che sia una tenda per 4 stagioni in grado di sopportare basse temperature e nevicate.

Autoportante o non autoportante

Le tende autoportanti sono più facili e veloci da montare. Sono spesso preferite per escursioni notturne o viaggi con lo zaino in spalla per risparmiare tempo. In genere sono dotate di un palo fisso piuttosto che di pioli che ti consentono di installarla praticamente ovunque tu voglia.

Le tende non autoportanti sono generalmente più leggere (sono senza pali) ma sono più difficili da montare e richiedono più tempo. Necessitano anche di più spazio. Si consiglia di esercitarsi a montare la tenda prima di partire.

Design e caratteristiche

Anche con le tende da trekking leggere possono ancora esserci differenze cruciali nel modo in cui sono progettate. Una porta o più porte, parete singola o doppia parete, prese d’aria, tasche interne e così via.

È sempre meglio optare per tende da trekking semplici ma resistenti.

Più “campane, fischietti e altre funzioni” ci sono, più complicato sarà montare la tenda e più cose possono effettivamente rompersi. Detto questo, le caratteristiche di base come le tasche interne e il vestibolo possono tornare molto utili.

Prezzo

Il prezzo è sempre importante, qualunque cosa tu stia acquistando. Scoprirai che la maggior parte delle tende a parità di materiale e configurazione hanno un prezzo simile, con poche eccezioni.

Se hai intenzione di usare molto la tua tenda e magari anche in condizioni difficili, non aver paura di spendere un po’ di più. È un vecchio detto, ma di solito è vero, chi più spende meglio spende.

Conclusione

Diventa difficile scegliere tra le opzioni quando tutte sono di prim’ordine. Abbiamo già discusso all’inizio dell’articolo su come selezionare una tenda da zaino in spalla perfetta per 1-2 persone.

La cosa più importante è pensare in anticipo alle condizioni in cui è più probabile che tu stia viaggiando con lo zaino e assicurati di acquistare il tipo appropriato di tenda, poiché una tenda da trekking estiva non avrà il livello di resistenza agli agenti atmosferici necessario per l’uso invernale.