I 7 migliori seggiolini auto 2022

Acquistare il miglior seggiolino auto per tuo figlio è forse una delle decisioni più importanti che ti trovi a prendere come neo-genitore. Sarà abbastanza comodo? Meglio fronte-retro o posteriore? E come si installa?

I modelli che trovi sul mercato hanno superato gli stessi rigorosi test di sicurezza, quindi sono tutti a norma e sono progettati per proteggere il bambino in caso di impatto.

Se vuoi trovare quello che fa per te e per il tuo piccolo devi valutare diversi fattori, come l’età e il peso del bimbo e il modello della tua auto.

Un piccolo suggerimento

Per prima cosa, rassicuriamoci. Ogni nuovo seggiolino per auto attualmente in commercio deve soddisfare le normative di sicurezza previste dalla normativa. Quindi spendere meno soldi non significa che il tuo seggiolino sarà meno sicuro.

Tuttavia, i seggiolini auto più costosi ti possono dare degli extra da sottovalutare, come una seduta ergonomica, un’installazione più semplice e anche alcune funzioni di sicurezza aggiuntive non richieste dalla legge.

Il tuo budget

I modelli in commercio sono così numerosi che, è il caso di dirlo, non c’è proprio che l’imbarazzo della scelta. Per quanto riguarda il prezzo, si parte da circa 40 euro per poi salire progressivamente.

Potremmo dire che, aggiungendo via via dieci euro, puoi trovare sempre nuove soluzioni, sempre più tecnologicamente evolute, sempre più confortevoli. Se non hai limiti di budget. puoi arrivare a spendere anche 150 – 200 euro per un modello top di gamma.

La nostra scelta

1. Nania Seggiolino auto gruppo 0+/1

scelto perché ha un buon rapporto qualità e prezzo

seggiolino auto

È un seggiolino auto universale Gruppo 0/1 per bambini dalla nascita a 4 anni (18 kg). Offre un alto livello di protezione dagli urti laterali. La seduta è inclinabile in 5 posizioni e le cinture sono a 5 punti.

Ha un riduttore di nuova concezione, insieme a cuscino e poggiatesta per garantire al piccolo un comfort superiore. Sfoderabile, può essere facilmente lavato e a mano. È approvato ECER44/04 ed è prodotto, testato e certificato in Francia.

2. Safety 1St Road Safe Seggiolino Auto 15-36 kg

scelto perché ha un prezzo molto interessante

seggiolino auto

Si tratta di un seggiolino auto Gruppo 2/3 per bambini dai 3 ai 12 anni, con un peso compreso tra i 15 e 36 kg. Può essere reclinato in due posizioni e l’imbottitura extra assicura un alto comfort. Il poggiatesta è regolabile in sei posizioni, così quando il piccolo cresce puoi adattare l’altezza del seggiolino.

È leggero e facile da installare: se devi lasciare il bambino dai nonni, con un gesto togli il seggiolino dalla tua auto e lo trasferisci su quella del nonno, così che lo possa portare a spasso in tutta sicurezza.

Si fissa sul sedile posteriore della macchina in senso di marcia. Il rivestimento è lavabile in lavatrice a 30 gradi.

3. Foppapedretti Isodinamyk Gruppo 1/2/3

scelto perché ha un sistema di protezione laterale SPS

seggiolino per autoQuesto seggiolino anatomico ha un sistema di aggancio Isofix ed è omologato per i gruppi 1, 2 e 3 (9 – 36 kg), per bambini fra i nove mesi e 12 anni circa.

Il sedile anatomico ha il sistema di protezione laterale SPS (Side Protection System) per far viaggiare ogni piccolo all’insegna della sicurezza e del comfort. Ha la seduta reclinabile ed è disponibile nelle varianti di colore grigio, nero e rosso. Conforme al Regolamento Europeo ECE R44/04.

4. Piku 6227 Seggiolino Auto Gruppo 2/3

scelto perché sostiene la testa del piccolo quando dorme

seggiolino auto

Offre ai bambini dai 3 ai 12 anni(15-36 kg) un viaggio comodo e sicuro grazie al nuovo poggiatesta laterale ergonomico integrato: regolabile a 7 livelli di altezza, impedisce alla testa del piccolo di cadere in avanti quando dorme.

Il cuscino deluxe dello schienale è imbottito nella zona della testa e della vita. Il seggiolino presenta una forma a V originale che permette di alloggiarlo sul sedile in modo più sicuro.

È anche molto comodo da riporre nel bagagliaio, perché quando si smonta occupa pochissimo spazio. Le fodere estraibili si possono lavare a 30°. Molto pratici i 2 porta-bicchiere integrati. Una volta rimosso lo schienale, inoltre, si può utilizzare con la normale cintura di sicurezza come rialzo.

5. Cybex Silver Solution X-Fix da 3 a 12 anni

scelto perché lo schienale è regolabile in 11 posizioni

seggiolino per autoSi adatta perfettamente a qualsiasi situazione e accompagna il bambino nella crescita dai 3 ai 12 anni. È facile da installare e rimuovere e può essere trasportato altrettanto velocemente. Insieme al poggiatesta inclinabile, le protezioni antiurto pieghevoli offrono una maggiore sicurezza in caso di impatto laterale.

Per garantire il massimo comfort, è dotato di un cuscino di seduta ampio e profondo, uno schienale regolabile in 11 posizioni diverse e di un poggiatesta reclinabile. Si fissa al sedile dell’auto con la cintura di sicurezza del veicolo e, se si desidera, con il sistema Isofix.

6. Kinderkraft Comfort Up Seggiolino 9 – 36 kg

scelto perché è molto confortevole

È un modello destinato fino a tre gruppi di peso: da 9 a 18 kg, da 15 a 25 kg e da 22 a 36 kg. Grazie alla possibilità di smontaggio delle cinture di sicurezza interne destinate ai bambini più piccoli, può essere utilizzato per molti anni. Per una maggiore sicurezza, le alette laterali proteggono la testa e le spalle del bambino.

L’imbottitura è rinforzata nella zona lombare e della seduta che protegge la colonna vertebrale, mentre gli spallacci sono protettivi e ammortizzanti. Una seduta e uno schienale ergonomici garantiscono il pieno comfort e fanno sì che il viaggio in auto sia più rilassante.

7. Chicco Youniverse Fix Seggiolino Auto

scelto perché consente la regolazione in altezza con un solo gesto

seggiolino auto

È omologato Gruppo 1/2/3 (9-36 kg) e segue la crescita del bambino da 1 fino a 12 anni circa. L’installazione è sicura e semplice grazie al sistema Isofix con Top Tether.

Il seggiolino offre versatilità perché può essere installato utilizzando la cintura a 3 punti dell’auto. Il poggiatesta e le cinture si regolano contemporaneamente in altezza con un solo gesto, seguendo il percorso di crescita del tuo bambino. La fodera è lavabile a 30°.

Un seggiolino per ogni età

Fino a quando va messo il seggiolino auto? Secondo la normativa attualmente in vigore (ECE R44/04), i bambini di statura inferiore a 1,50 m devono essere assicurati al sedile con un sistema di ritenuta adeguato al loro peso, di tipo omologato.

È vietato trasportare i piccoli passeggeri di età inferiore a tre anni sui sedili posteriori se non viaggiano su dispositivi adeguati ed idonei, anche in presenza di accompagnatore maggiore di 16 anni.

I seggiolini a norma per auto sono raggruppati in cinque categorie in base al peso del bambino: il Gruppo 0 è per bambini di peso inferiore a 10 kg, il Gruppo 0+ è per bambini di peso inferiore a 13 kg, il Gruppo 1 è per bambini tra 9 e 18 kg, il Gruppo 2 è per bambini tra 15 e 25 kg e il Gruppo 3 è per bambini tra 22 e 36 kg.

Seggiolini auto per neonati

Sono usati per i neonati neonati e  fino a quando il bambino raggiunge l’altezza del sedile o il limite di peso di 10 kg. Questi seggiolini sono sempre rivolti verso il retro dell’auto.

Quando il tuo piccolo supera il seggiolino auto, dovrai acquistare un convertibile o un altro seggiolino per auto anteriore progettato per ospitare i bambini.

Seggiolini auto convertibili

Questi modelli si trasformano da sedili rivolti all’indietro per neonati e bambini piccoli ai sedili rivolti in avanti per i bambini più grandi. In genere, la posizione rivolta in avanti può contenere bambini fino a 13 kg.

Seggiolini auto

Questi seggiolini sono adatti nel momento in cui il bambino può essere messo in una struttura che può essere agganciata con la normale cintura di sicurezza della tua auto. Aiutano i piccoli a sedersi più in alto in modo che la cintura incroci il corpo nei punti corretti e lo tenga fermamente.

Sono generalmente adatti ai bambini di almeno quattro anni. Quando cresce, puoi pensare di prendere in considerazione un rialzo bambini per auto.

Come scegliere un seggiolino per auto

Oltre al peso, all’altezza e all’età del tuo bambino, ci sono diversi aspetti da considerare al momento di scegliere il seggiolino per auto. Dal montaggio alla possibilità di disporre di un modello convertibile… vediamo insieme come procedere.

Montaggio con la tua auto

Assicurati che il seggiolino auto si adatta bene alla tua auto o in più auto se pensi di utilizzarlo su diversi veicoli. Ogni seggiolino auto è diverso e alcuni si adattano meglio a vetture più grandi o più piccole.

Per ragioni di convenienza, potresti anche prendere in considerazione l’acquisto di basi per seggiolini auto aggiuntivi da posizionare sulle auto di coloro che si occuperanno del piccolo, come i nonni o la babysitter. Questo renderà le operazioni di “passaggio” del seggiolino molto pratiche e veloci.

Vantaggi di un modello convertibile

Un seggiolino convertibile offre una serie di importanti vantaggi.  Il tuo bambino si è addormentato in auto (come fanno quasi tutti!) e non vuoi svegliarlo.

Invece di sganciarlo e di sollevarlo dal seggiolino per lasciare la macchina (e disturbare quel pisolino così beatamente tranquillo), basta sollevare il seggiolino dalla sua base e farlo scattare su un passeggino. Oppure puoi semplicemente utilizzarlo come luogo di riposo accogliente se stai andando a fare visita ad amici o a parenti.

Priorità alla sicurezza

Quando stai per acquistare un seggiolino per la tua auto, ti chiederai sicuramente qual è il suo livello di sicurezza. Le dichiarazioni del produttore sono il primo punto da verificare.

Ma sei sicuro di sapere fino in fondo qual è il vero significato dei termini che identificano i vari sistemi? Ecco qui di seguito di che cosa si tratta.

Imbracatura a 5 punti

Si tratta di due spallacci, due cinturini in vita e un cinturino tra le gambe che si incontrano tutti in una fibbia centrale.

Le imbracature a cinque punti sono più sicure delle imbracature a tre punti perché ripartiscono un eventuale impatto su più aree del corpo. Inoltre tengono il bambino in posizione, impedendo che assuma una postura non sicura.

Protezione contro gli urti laterali

In circa un quarto di incidenti, l’auto viene colpita di lato. Le normative che regolano la natura di questi test sono la ECE R44 e la ECE R129, in cui viene indicato l’iter tecnico e burocratico per l’omologazione del seggiolino con protezioni laterali.

Regolazione facile dell’imbracatura

Avere l’imbracatura adatta al bambino rende il seggiolino molto più sicuro per il piccolo. Se l’imbracatura è facile da regolare, probabilmente lo farai più frequentemente. Cerca un “imbrago senza filo” per sapere che è super facile.

Posizionamento più sicuro nella tua auto

Non tutti i seggiolini si adattano a tutte le auto. Le recensioni degli utenti sono molto utili a questo proposito, perché ti consentono di sapere da una fonte “indipendente” se quel determinato modello che stai per acquistare potrà effettivamente essere posizionato in modo sicuro anche sul tuo veicolo.

Oltre ad assicurare che si adatti fisicamente al sedile posteriore, l’angolazione del sedile e il posizionamento delle cinture di sicurezza possono influire anche sul fatto che il seggiolino dell’auto sia adatto alla tua auto. Cerca nel manuale di istruzioni del tuo veicolo tutte le istruzioni speciali.

Nella maggior parte delle auto, la parte centrale del sedile posteriore è la più sicura per il seggiolino. Tuttavia, non sempre c’è abbastanza spazio nel mezzo. Se hai una macchina piccola, non scegliere un modello con una base grande. In caso di dubbio, misurare il sedile posteriore dell’auto e confrontarlo con le misure della base del sedile dell’auto.

Semplicità di regolazione e utilizzo

È importante assicurarsi che l’imbracatura si adatti al corpo del tuo bambino man mano che cresce. Anche se tutte le imbracature dei seggiolini di sicurezza si adattano, verifica che le regolazioni siano facili da raggiungere e semplici da usare.

Per quanto riguarda il sistema di sgancio, si cerca sempre qualcosa che sia “a prova di bambino”, in modo tale che il piccolo non sia in grado di liberarsi da solo. Tuttavia, non dev’essere così “duro” da far maledire il sistema ogni volta che devi usarlo. Se il pulsante è un po’ scomodo ma tutto sommato è gestibile, probabilmente è quello giusto.

Facilità di pulizia

I sedili realizzati con tessuti lisci e / o resistenti all’acqua si puliscono più facilmente di quelli con tessuto assorbente. Per non mettersi le mani nei capelli quando il piccolo rovescia tutto, meglio avere una cover rimovibile e lavabile in lavatrice.

Se si opta per un modello sfoderabile, si consiglia di lavarlo almeno una volta ogni sei mesi e tutte le vote che si affrontano delle uscite particolarmente impegnative (per il seggiolino, naturalmente).

Dovrai togliere e rimettere il seggiolino per lavare la cover, quindi preparati a dedicare un po’ di tempo a questo compito, noioso ma molto importante per l’igiene.

Compatibilità con seggiolino auto e passeggino

Non tutti i seggiolini auto si adattano a tutti i passeggini. In effetti, accertarsi che il seggiolino auto e il passeggino si adattino insieme può essere piuttosto complicato.

Un passeggino per auto è chiamato sistema di viaggio. Questi possono essere un ottimo modo per risparmiare un po’ e avere la certezza di poterli agganciare insieme. Tuttavia, c’è meno scelta.

Usato? Meglio di no

I seggiolini auto usati potrebbero essere danneggiati e potrebbero non essere in grado di soddisfare le attuali norme di sicurezza. Se vuoi acquistare un prodotto di seconda mano, prendilo da qualcuno di cui ti fidi.

Verifica anche la data di scadenza riportata sulla struttura e fai una piccola indagine per sapere se quel particolare modello non è mai stato richiamato dalla casa costruttrice.