I 7 Migliori Rimorchi Bici per Bambini

L’acquisto del miglior rimorchio bici per bambini è tutt’altro che semplice. Ci sono alcuni aspetti da prendere in considerazione prima di prendere la decisione finale. Vuoi un modello doppio o singolo? Lo utilizzerai ogni giorno oppure ti servirà soprattutto durante il fine settimana? Che spazio hai nel box?

La risposta a queste (e ad altre!) domande ti aiuterà a individuare il modello più adatto a soddisfare le esigenze di trasporto tue e del tuo bambino.

Un piccolo suggerimento

La sicurezza è il fattore prioritario, meglio quindi non acquistare un rimorchio di seconda mano, soprattutto se non conosci bene il precedente proprietario.

Alcuni prodotti sono sicuramente in ottimo stato, altri invece possono mettere a rischio il tuo piccolo. Non si può sapere se ha subito un incidente, compromettendo l’affidabilità della struttura e la durata.

Il tuo budget

Come appena accennato, la sicurezza viene prima di tutto. Per questo, non vale la pena risparmiare a tutti costi per acquistare un modello a basso prezzo che non ti offre adeguate garanzie di stabilità e robustezza. Assicurati di prendere in considerazione tutti i fattori prima di effettuare l’acquisto in quanto utilizzerai questo prodotto fino a quando tuo figlio crescerà.

Un buon rimorchio da bicicletta affidabile richiede un investimento di almeno 120 euro. Se spendi qualche decina di euro in più, avrai a disposizione una struttura multiuso che ti accompagnerà negli anni in tantissime avventure.

La nostra scelta

1. Allen Sports Rimorchio bici

scelto perché il  rimorchio  può  essere  convertito  in  passeggino
rimorchio bici bambini

Il carrello per bici e passeggino per 2 bambini  Allen Sports offre la soluzione perfetta per i genitori a cui piace mantenersi attivi. Il carrello per biciclette si monta rapidamente e può essere convertito in un passeggino in pochi semplici passaggi.

Costruito con un robusto telaio in acciaio, ha un’ampia superficie finestrata che offre ai piccoli passeggeri una grande visuale. All’interno la sicurezza è affidata alle cinture imbottite a 5 punti di attacco.

Un attacco universale sull’asse posteriore della bici rende molto semplice l’installazione del carrello.

2. Hauck Rimorchio da bici per bambini

scelto perché il tettuccio ha zanzariera che protegge da vento, pioggia e insetti
rimorchio bici bambini

Il rimorchio Dryk Duo ha dimensioni compatte che permette di manovrarlo facilmente in città quando lo si trasforma in passeggino e di entrare e uscire senza problemi dalle porte di casa, nei negozi e negli ascensori. Offre ampio pacchetto di sicurezza con luce LED, 4 catarifrangenti, linee riflettenti su ruote e sul rivestimento, asta con bandiera. All’interno sono posizionate una coppia di due cinture di sicurezza con allaccio a 5 punti.

È dotato di zanzariera e protezione contro pioggia e vento e di un pratico parasole con protezione UV 50+. Ha un vano portaoggetti sul retro e molte tasche per riporre vari accessori, con una capacità di carico fino a 6 kg.

Ha spazio confortevole per due bambini, anche grandicelli fino a 22 kg di peso ciascuno.

3. Papilioshop rimorchio trasporto bimbi 

scelto perché il rimorchio non si rovescia anche se la bici cade
rimorchio bici bambini

Rimorchio per bici che si trasforma in passeggino semplicemente togliendo il timone e fissando la ruota anteriore, senza l’utilizzo di utensili. Adatto a portare uno o due bambini con peso massimo complessivo di 35 kg (ma è abbastanza robusto e sicuro per eccedere di qualche chilogrammo in più).

Le ruote posteriori da 20″ sono ammortizzate per rendere confortevole il trasporto dei piccoli passeggeri; si possono sganciare facilmente qualora si debba ripiegare il rimorchio.  Ruota anteriore piroettante per una maggiore comodità di utilizzo a piedi, come un vero passeggino.

Fissaggio a qualsiasi modello di bicicletta tramite il giunto rotante di sicurezza universale. Il rimorchio non si rovescia se la bicicletta cade a terra.

4. Homcon Rimorchio Bici Carrello Portabimbo

scelto perché ha un buon rapporto qualità prezzo

rimorchio bici bambini

Il solido rimorchio porta-bimbo dalla forma accattivante con posto per 1-2 bambini assicura divertimento a grandi e piccini. I bambini sono protetti da vento e pioggia.

Ha un attacco universale adatto alla maggior parte delle comuni biciclette, con cintura di sicurezza a 5 punti. I catarifrangenti sulle ruote aumentano la visibilità quando cala la sera.

5. Thule Chariot Lite Rimorchio bici bambini

scelto perché ha un design curato in ogni dettaglio
Rimorchio bici

Questo modello si fa subito notare per il suo design, curato nei più piccoli particolari. È dedicato a chi ama fare sport. Non solo si può praticare ciclismo, jogging e camminare, ma con un apposito kit si può anche andare sulla neve.

Si converte facilmente in base all’attività che si desidera praticare. Le sospensioni garantiscono il massimo comfort quando si trasportano i bambini.

6. Rimorchio Bici per bambini Burley Bee

scelto perché ha i finestrini anti uv

rimorchio bici bambini

È ideale per coloro che sono alla ricerca di un rimorchio confortevole, sicuro e conveniente. Ha posti a sedere per uno o due bambini e dispone di cinture e cuscini rimovibili, finestrini laterali e posteriori colorati con protezione UV e un parasole per le giornate luminose. Include gancio, braccio di traino e bandiera di sicurezza.

Le sospensioni mantengono i bambini comodi ammorbidendo urti e scosse. Le ruote a pulsante sono facili e veloci da installare e rimuovere.

7. Rimorchio bici per bambini Croozer

scelto perché offre una notevole ammortizzazione

rimorchio bici bambini

Ha spazio per 1 bambino e offre la funzione di bicicletta e passeggino. La sospensione Croozer AirPad si adatta automaticamente al peso del carico e garantisce un elevato livello di ammortizzazione.

Ha una vasca di protezione rimovibile e lavabile, un inserto di ventilazione e un comodo poggiatesta imbottito.

Rimorchio bici chiuso o a pedali?

Il rimorchio bici chiuso è il tipo più comune per trasportare i più piccoli. Il bambino viene allacciato con una cintura o un’imbracatura a 5 punti. Ci sono versioni a uno o due posti, anche con spazio extra per riporre ai lati e sul per riporre tutto l’occorrente durante le trasferte (borse della spesa incluse!). L’interno può essere imbottito per attutire i sobbalzi dovuti al terreno sconnesso.

Il rimorchio bici a pedali è destinato a un solo bambino. Viene utilizzato da bimbi più grandi che non hanno ancora imparato a stare in equilibrio sulla loro bicicletta. Dà loro una sensazione di maggior partecipazione durante l’escursione, dal momento che pedalano (anche se con l’aiuto di un adulto). Di solito non c’è spazio aggiuntivo per riporre gli oggetti personali.

Comfort e protezione

Se il tuo bambino è ancora piccolo e ha bisogno di essere fissato in modo più sicuro, cerca un modello con un’imbracatura. Se invece riesce a stare seduto anche quando si superano i dossi, forse può bastare una cintura da passare in vita: non dimenticare di fargli indossare sempre il casco.

Per quanto riguarda il comfort, quasi tutti i rimorchi per biciclette sono dotati di pneumatici gonfiati ad aria. Più grande è il pneumatico, più comodo è il trasporto.

Facilità di traino

Controlla con particolare cura il meccanismo di aggancio del rimorchio alla bici: in questo modo quanto sarà semplice effettuare la connessione e la rimozione della struttura. Alcuni si attaccano all’asse della ruota posteriore, altri al sedile della bicicletta.

Valuta anche se sono necessari ulteriori componenti per effettuare la confezione o se è già tutto incluso nella confezione.

Aerodinamica

Con un rimorchio bici bambini, è un po’ come essere in tandem, quindi l’aerodinamica è piuttosto soddisfacente. Alcuni modelli, però, possono essere piuttosto grandi, perché possono accogliere anche due bambini e avere tasche e scomparti porta-oggetti. Quindi con il peso e la larghezza, la pedalata può essere rallentata.

La maggior parte di loro, però, è progettata per tagliare il vento e finché si mantiene un ritmo costante, non si dovrebbe essere penalizzati in velocità. Ripartire in collina o su una pendenza può essere difficoltoso con il rimorchio a seguito: meglio scegliere una bici con il cambio.

Assemblaggio e stoccaggio

Quando monti il carrello porta bimbi  per la prima volta, fai attenzione ai vari passaggi, per poter essere poi in grado di smontarlo facilmente per lo stoccaggio. Diversi modelli vengono venduti quasi completamente assemblati e tutto ciò che devi fare è attaccare le ruote e alcuni accessori.

Ci sono strutture che possono essere piegate per occupare il minimo spazio e possono essere appiattite a sufficienza da poter essere appese alla parete di un garage. La maggior parte, una volta piegate, riesce a entrare nel bagagliaio di un’auto.

Dimensioni della ruota e sospensione

La dimensione della ruota ha un grande impatto sulla fluidità della corsa. Minore è il sobbalzo durante la pedalata, più a lungo durerà il rimorchio, poiché i suoi vari componenti subiranno meno sollecitazioni. E questo, indipendentemente da come è assemblato e dai materiali in cui è costruito.

Se è ben ammortizzato ci saranno meno colpi alla colonna vertebrale dei passeggeri, il che è sicuramente positivo, soprattutto se sono molto piccoli.

Versatilità

Tutti vogliono ottenere il massimo dal loro investimento. Se il modello standard più economico che trovi sul mercato è tutto ciò di cui hai bisogno, allora quello potrebbe essere il tipo giusto per te.

Tuttavia, se hai bisogno di qualche altra opzione, può essere utile guardarsi un po’ in giro. Le prestazioni aggiuntive conferiscono alle diverse strutture una versatilità che si adatta a ogni famiglia in modo diverso.

Imbracatura

La cosa migliore è che il bambino sia tenuto saldamente attraverso un’imbracatura a cinque punti. È la soluzione più confortevole che offre un elevato livello di sicurezza. Meglio ancora se è imbottita e regolabile, per offrire la massima comodità in base alle singole esigenze.

Attacco

L’attacco e il suo braccio sono fondamentali quando si collega il nuovo rimorchio alla bicicletta. Avrai bisogno di una sorta di cinghia che assicuri che il rimorchio non si allenti o si rompa. I bracci di aggancio di qualità superiore sono fatti in modo che il rimorchio della bici rimanga diritto, anche se la bici dovesse cadere.

Ce ne sono diversi che includono anche delle molle, per consentire alla bici di girare in modo indipendente dal rimorchio. Altri utilizzano un gancio a sfera rotante, che ha sostanzialmente la stessa funzione delle molle. Alcuni bracci sono compatibili con alcune bici, mentre altri sono universali, quindi fai particolare attenzione al fatto che il rimorchio che ti interessa sia adatto alla tua due ruote.

Rimorchi multifunzione

Questo aspetto potrebbe essere del tutto irrilevante per alcuni, ma se stai cercando di ottenere il massimo dai tuoi soldi, controlla cosa puoi fare con il tuo rimorchio.

Ci sono molti modelli in commercio che vengono forniti con speciali kit di conversione. In questo modo puoi trasformare la struttura in un passeggino da jogging, per andare ad allenarti nel parco insieme al tuo piccolo. Alcuni, addirittura, ti consentono di avventurarti sulle piste da sci.

Telaio

Un aspetto da valutare con grande attenzione è il telaio. Guarda attentamente in che materiale è fatto, poiché da questo dipende in buona parte il peso e la durata del tipo che stai acquistando. Deve essere robusto e, se possibile, deve essere dotato di una roll-bar ben progettata per fornire il massimo livello di protezione al tuo piccolo.

Oltre a questo, dovrebbe anche essere leggero. La maggior parte dei telai sono realizzati in acciaio, che è durevole, ma non il materiale più leggero. I modelli più costosi sono spesso realizzati in lega, che alle doti di robustezza unisce una piacevole leggerezza.

Dimensioni della ruota e sospensione

Le ruote del rimorchio di solito sono dotate di cerchi in acciaio, che non sono i più resistenti alla ruggine. Sono comuni anche le ruote in alluminio, anti-ruggine e più leggere.

Le ruote più grandi tra 16-20 pollici favoriscono una guida più fluida. Tuttavia, quelle inferiori ai 16 pollici consentono di superare più facilmente eventuali ostacoli e a muoversi gli angoli più stretti.

Visibilità

Anche se un rimorchio per bici non passa certo inosservato, cerca sempre di renderlo il più visibile possibile agli altri ciclisti, corridori, pattinatori e chiunque altro trovi sul tuo percorso.

Se puoi selezionare un modello di colore brillante, fallo. Non dimenticare di apporre strisce riflettenti o anche delle piccole luci.

Protezione dagli agenti atmosferici

Molti modelli sono dotati di una copertura in pvc o in tessuto per garantire un’efficace protezione dal vento, dalla pioggia e dai raggi UV del sole. Serve anche per respingere eventuali sassolini e detriti che si possono sollevare dalla strada quando la bici e il rimorchio transitano su un terreno sconnesso.

Se la struttura ha un design a guscio chiuso, assicurati che sia sufficientemente areata per garantore un adeguato livello di comfort ai piccoli passeggeri.

Fino a che età si può utilizzare?

In genere, viene utilizzato fino all’età di 6 anni, o fino a quando il bambino non è abbastanza alto da non riuscire più a passare sotto il roll bar interno.