Le 7 Migliori Panche per Addominali e Schiena

Molti atleti sono riluttanti ad allenare la parte bassa della schiena in quanto hanno paura che possa causare lesioni. Altri, sono completamente indifferenti a questa pratica. Del resto, non si tratta di un gruppo muscolare da mettere in mostra come si fa invece con i bicipiti o i pettorali, quindi difficilmente riceve lo stesso livello di trattamento.

Tuttavia, l’allenamento localizzato nella zona lombare offre numerosi vantaggi sia alla salute, sia per il miglioramento delle prestazioni. Vuoi evitare di infortunarti in una maratona? Vuoi migliorare la tua flessibilità? Vuoi essere in grado di raccogliere gli oggetti da terra a 90 anni? Con la migliore panca lombare ottieni tutto questo e anche di più.

Il nostro suggerimento

Chiamata anche sedia romana, la panca lombare è un buono strumento per chi soffre di mal di schiena. Consente infatti di rafforzare il nucleo, la parte bassa della schiena, i glutei e gli erettori lombari.

Il rafforzamento di questi muscoli aiuta molto ad alleviare i disturbi alla schiena. È bene ricordare che durante gli esercizi la colonna vertebrale va tenuta i linea retta, non deve essere arrotondata.

Il tuo budget

Se vuoi allenarti a casa con una panca per schiena non hai bisogno di spendere un capitale. Nella vendita online i prezzi partono da 70 euro per i modelli di base di tipo pieghevole e regolabile e con componenti imbottite. Se cerchi il top, metti a budget circa 200 euro e avrai una panca multifunzione che soddisfa le tue diverse esigenze di fitness.

La nostra scelta

1. Maxxus Hyperxtension Back-Trainer

scelta perché è molto robusta e resistente

panca lombare mal di schiena

Questo attrezzo di dimensioni compatte offre un allenamento sano per la costruzione muscolare della zona del busto e della schiena. I supporti per le cosce sono regolabili in lunghezza, adattandosi a ogni altezza del corpo. Il blocco a sgancio rapido semplifica e velocizza le regolazioni della lunghezza. La regolazione è semplice e veloce utilizzando l’apposita vite.

La distanza tra ciascun foro è piccola, rendendo possibili regolazioni di precisione in lunghezza. Due supporti imbottiti extra spessi assicurano che le cosce siano ben supportate senza causare lividi. Le impugnature supportano l’allenamento e i due cuscini per le gambe le mantengono saldamente in posizione.

La stabilità e il supporto sono forniti da un ampio poggiapiedi a pavimento esteso sul davanti. Entrambi i supporti da pavimento sono montati con dadi, bulloni e piastre di rinforzo per servizio pesante. I tubi in acciaio hanno uno spessore della parete di 2 mm: l’attrezzo è quindi sia molto forte che sicuro da usare.

2. TecTake Panca Lombare

scelta perché ha un buon rapporto qualità prezzo

panca lombare mal di schiena

Adatta per principianti e esperti, questa panca da palestra ha un’altezza regolabile su cinque livelli. Struttura tubolare in acciaio, supporta un carico massimo (utilizzatore + pesi) di 100 kg, sedile imbottito. Si rivela ideale per rafforzare i muscoli lombari e diversi gruppi muscolari del dorso.

Facile da montare, è semplice da chiudere per riporlo; chiuso occupa talmente poco spazio che lo si può mettere in verticale in un angolo o disteso sotto il letto. Buon rapporto qualità prezzo per una panca che soddisfa i requisiti minimi per un allenamento a casa.

3. CClife Panca Palestra per Addominali e Dorsali

scelta perché di ripiega e occupa pochissimo spazio

panca lombare schiena addominali

Grazie alla sua ergonomia ottimizzata, questo trainer rinforza la colonna vertebrale, i muscoli della schiena e dei glutei, i muscoli delle gambe e ottimizza la postura.

Si rivela particolarmente stabile. Ha una struttura in acciaio stabile e sicura, piedini protettivi antiscivolo. L’impugnatura a zigrinatura offre un buon supporto durante la formazione muscolare.

4. Panca per addominali e dorsali Sportstech BRT200

scelta perché è un tuttofare per la schiena

panca lombare mal di schiena

Questa innovativa panca è un vero e proprio tuttofare per la schiena. Che si tratti di iperestensioni, crunch o piegamenti laterali della parte superiore del corpo – questo dispositivo di allenamento offre opzioni varie per lo sviluppo specifico e completo dei muscoli addominali, della schiena e dei glutei.

Le maniglie in acciaio inox garantiscono un supporto sicuro durante ogni sessione di allenamento. Tale effetto è rafforzato dalla gomma resistente al sudore. Per entrambi gli esercizi addominali e l’estensore per la schiena, servono come un aiuto affidabile durante l’allenamento. Questo rende l’attrezzo ideale sia per i principianti che per gli utenti avanzati.

5. Panca per addominali Sport Plus

scelta perché ha in dotazione un training computer integrato

panca lombare mal di schiena

Grazie a questa panca addominali/dorsali è possibile tenersi in forma con pochi minuti di allenamento al giorno. Gli allenamenti giornalieri con crunch ed esercizi statici di equilibrio stabilizzano tutto il corpo agendo intensivamente sui muscoli addominali e potendo quindi contribuire sostanzialmente alla perdita di peso.

Inoltre, a essere rinvigoriti sono anche cosce, glutei e tutta la zona spalle/schiena. La panca addominali è uno strumento fitness utilizzabile sia dagli uomini che dalle donne, con una robusta costruzione in acciaio progettata per sostenere un peso di fino a 100 kg.
Il computer integrato consente di visualizzare il consumo calorico approssimativo, il tempo di allenamento e il numero di ripetizioni.

6. Panca multifunzione Boudech

scelta perché è ideale per allenarsi in poco spazio

panca lombare schiena addominali

Si tratta di una panca da fitness estremamente compatta e maneggevole. Si richiude totalmente occupando uno spazio minimo quando non è in uso: è quindi ideale per chi necessita di allenarsi in spazi limitati. Nonostante la sua forma compatta e pieghevole, la struttura è robusta ed idonea per molteplici tipologie di esercizi, anche con l’uso di pesi, manubri e bilancieri.

È progettata con una soffice imbottitura in spuma espansa, a cui si affiancano blocchi antiscivolo e morbidi rulli di gomma a basso attrito, per garantire un allenamento intenso ma confortevole. La statura ideale per l’utilizzo confortevole, corretto e duraturo di questa panca è di 180 cm x 85 kg.

7. Panca per addominali Sportstech BT300

scelta perché ha un supporto rotante delle ginocchia

panca lombare schiena addominali

Ha un supporto per le ginocchia regolabile: una pedana rotante per allenare i muscoli addominali anteriori e laterali durante gli esercizi. Offre più di 25 livelli di regolazione del peso per diversi gradi di intensità, grazie a due perni di sicurezza, per regolarla su misura e aumentare pian piano le prestazioni.

Oltre ad un allenamento muscolare mirato, la panca consente un allenamento completo per rafforzare spalle, busto e braccia. Grazie al sistema a banda elastica integrato può essere allenato efficacemente tutto il busto con un solo attrezzo. Il sistema a doppia rotaia ad S consente di aumentare il livello di resistenza.

La panca è dotata di un sistema di chiusura intelligente, che permette di riporla in poche mosse anche in spazi molto piccoli.

Che cos’è una panca lombare?

La panca lombare è probabilmente una delle attrezzature più compatte che puoi aggiungere alla tua palestra di casa. In effetti, se stai iniziando ad acquistare attrezzature da palestra, potresti prendere in considerazione l’idea di partire proprio da questo articolo economico.

Comunemente definita sedia romana, questa attrezzatura ti permette di allenare tutta la catena dei muscoli della schiena: parte bassa, glutei, muscoli posteriori della coscia e anche il tuo core. Puoi considerare questo esercizio una versione a peso corporeo del deadlift a gambe rigide, che utilizza gli stessi gruppi muscolari.

Chi dovrebbe usare la sedia romana?

Una sedia romana è l’ideale per i principianti che vogliono passare da uno stile di vita sedentario a uno più attivo. E questo, senza lottare per sollevare carichi pesanti o passare il tempo per andare in palestra e tornare a casa 3 o 4 volte a settimana.

La maggior parte delle persone sedentarie ha problemi alla schiena, quindi è davvero una buona idea iniziare concentrando i tuoi allenamenti su questo particolare esercizio. Una volta acquisita forza, puoi passare a un livello iù impegnativo, ad esempio tenendo un manubrio leggero o un piccolo piatto mentre ti alleni. Ciò aumenterà l’intensità dell’esercizio.

Anche se ottima per i principianti, questa attrezzatura è molto utile anche per gli atleti più avanzati. Quindi non preoccuparti di non averne più bisogno una volta che avrai sviluppato una maggiore forza.

Quali tipi di panca lombare ci sono?

Stai cercando un modo per rafforzare la schiena e la colonna vertebrale e creare glutei forti e definiti e parte bassa della schiena? Allora una panca lombare è quel che fa per te.

Questa macchina è disponibile in una versione a 90 o 45 gradi. La sedia romana a 90 gradi ti consente di trovarti in una posizione orizzontale piatta e favorisce una maggiore flessione della schiena. È adatta per gli atleti di livello intermedio o avanzato, che hanno già la forza e l’equilibrio del busto e desiderano costruire robusti flessori della schiena, dei glutei e della colonna vertebrale.

La versione a 45 gradi è una buona macchina per cominciare. Può anche essere usata da persone con mal di schiena, per alleviare il dolore e allungare la colonna vertebrale. È più facile salire e scendere e non richiede tanto equilibrio o forza.

Quali sono i vantaggi della panca lombare?

Qui di seguito ti segnaliamo quali sono i principali benefici che puoi ottenere da una panca lombare.

Rafforza il nucleo

Anche se il più delle volte la sedia romana viene utilizzata per le iperestensioni della schiena, può anche essere impiegata per eseguire una varietà di esercizi addominali. Puoi scolpire gli addominali e persino gli obliqui.

Irrobustisce le gambe

Regolando la gamma di movimento sulla tua iperestensione della schiena puoi mettere più attenzione ed enfasi su glutei e muscoli posteriori della coscia. Per farlo, vai più in basso che puoi e quando sali fermati prima che la parte superiore del corpo sia in linea con quella inferiore.

Non aspettarti di aumentare la massa muscolare usando la panc lombare. Questa attrezzatura ti aiuterà a migliorare il tuo livello di forma fisica, ti fornirà una maggiore tonicità, ti renderà più flessibile e aumenterà la resistenza. Tuttavia,non svilupperà così tanto i muscoli. Per questo dovrai fare un po’ di sollevamento pesi.

Allevia il mal di schiena

Molte persone sedentarie indipendentemente dall’età hanno dolori alla schiena e scarsa flessibilità. Fare alcune serie di estensioni posteriori sulla panca lombare 3 volte a settimana farà miracoli. Per trarre il massimo beneficio da questo esercizio, assicurati di utilizzare una gamma completa di movimenti.

Quindi vai più in basso che puoi e poi sali finché non senti la parte bassa della schiena fare il lavoro. Esegui il movimento lentamente e controllato, non oscillare il tuo corpo.

Migliora la postura

La cattiva postura non è determinata solo dai muscoli deboli della schiena, ma anche dai muscoli deboli del core. La panca romana ti permetterà di migliorare proprio questi muscoli, e alla fine si tradurrà in una migliore postura.

Riduce al minimo il rischio di lesioni

Essendo una macchina che utilizza principalmente il peso corporeo, il rischio di farsi male è ridotto al minimo. Si consiglia comunque di fare qualche minuto di stretching prima di iniziare l’allenamento.

Se hai intenzione di fare esercizi ponderati sulla panca lombare, esegui almeno un set di esercizi di riscaldamento usando prima il tuo peso corporeo.

È incredibilmente compatta

Ultimo ma non meno importante, la panca lombare è un piccolo pezzo di equipaggiamento che molto probabilmente si adatta a qualsiasi palestra progettata per la casa.

Sia che tu abbia un intero garage da utilizzare come palestra o un angolo del tuo soggiorno, non avrai difficoltà a trovare un posto per questo versatile strumento.

Cosa cercare in una panca lombare?

Prima di procedere nell’acquisto, dai un’occhiata alle caratteristiche costruttive di questo attrezzo, per essere sicuro di scegliere il modello più adatto alle tue specifiche esigenze di allenamento.

Spazio per l’anca

La presenza di uno spazio per l’anca è particolarmente importante per gli uomini perché consente di posizionare al meglio l’area pelvica in modo da poter eseguire attività fisica comodamente.

Struttura regolabile

Sappiamo bene che ciascuno di noi ha una struttura corporea che lo caratterizza. Alcune persone sono alte con un busto corto, altre sono più basse ma hanno un busto slanciato. C’è chi ha le gambe robuste e c’è chi le ha magre. Ecco perché è necessaria la possibilità di regolare la sedia romana.

Per far lavorare i muscoli giusti senza causare affaticamento e lesioni muscolari, devi essere nella posizione corretta. Non puoi farlo se la macchina non si adatta alla tua conformazione corporea

Stabilità

Una panca lombare dall’aspetto solido, stabile e sicuro ti incoraggia a usarla di più. Se la struttura sembra traballante, come se non reggesse il tuo peso, non sarai propenso a usarla: avrai buttato via i tuoi soldi. Cerca quindi un modello con una costruzione solida e progettata con un’ampia base.

Due suggerimenti prima di iniziare

Ecco due piccoli consigli per ottenere il massimo dalla tua panca lombare.

Non sovraccaricare

Evita di eseguire estensioni posteriori ponderate. Le panche lombari sono progettate per sollevare il tuo peso, non il peso extra di un piatto o si un bilanciere. Sicuramente hai sentito dire che dovresti “sollevare sempre con le gambe”, e il detto si applica in questo caso, in quanto significa che non dovresti usare i muscoli della schiena per sollevare carichi pesanti.

Tieni la schiena dritta

Durante l’utilizzo, non devi inarcare la colonna vertebrale. È importante mantenerla sempre in linea retta o potresti finire per causare più mal di schiena.