I 7 migliori microscopi 2023

microscopio

Il miglior microscopio è uno strumento prezioso per chi fa ricerca, ma anche per studenti di ogni grado e per gli appassionati di scienza in genere.

Può rivelarsi indispensabile in molteplici campi scientifici, come la biologia, la chimica e la geologia, dal momento che svela ciò che l’occhio umano non riesce a percepire.

Viene anche utilizzato per osservare i più piccoli dettagli in ambito filatelico e numismatico.

Un piccolo suggerimento

Nell’acquisto di un microscopio è importante considerare la qualità ottica, che include una risoluzione possibilmente elevata, la luminosità, la nitidezza, il contrasto e la gamma dinamica.

L’ingrandimento consigliato è di almeno 10x – 100x. Questo consente di osservare una vasta gamma di campioni microscopici, inclusi batteri e cellule.

Il tuo budget

I microscopi dedicati agli studenti delle scuole superiori e dell’università, oltre che agli appassionati di scienza, sono in genere proposti in un range di prezzo compreso tra i 200 euro e i 500 euro.

Se cerchi un modello adatto ai piccoli scienziati, meno sofisticato ma comunque di buona qualità, lo puoi trovare nella vendita online a circa 70 euro100 euro.

Ma se il tuo target è di tipo professionale, l’investimento richiesto può superare anche i 1000 euro.

microscopio

La nostra scelta

1. Omegon Microscopio a visione binoculare

scelto perché permette di osservare anche i campioni opachi

microscopio

Questo microscopio è adatto sia per usi didattici che hobbistici ed amatoriali, per principianti ed esperti. Ti consente di osservare le cellule di un vegetale e di qualunque tessuto biologico.

L’illuminazione regolabile è sia diretta che trasmessa, mentre la visione angolata a 45° può essere ruotata a 360°.

L’ingrandimento è 40-800, con scala di rappresentazione 4x, 10x, 20x e oculare 10x, 20x.

Il tavolino traslatore con regolazione millimetrica permette una regolazione delicata degli oggetti, rendendo semplice individuare ciò che si vuole osservare.

Il microscopio e gli accessori sono alloggiati in una pratica valigetta con maniglia, ideale per il trasporto.

2. Bresser Microscopio Biolux NV

scelto perché è dotato di una fotocamera HD USB

microscopio

Ideale per chi si cimenta per la prima volta nelle osservazioni al microscopio, è progettato con il sistema di zoom di Barlow all’interno dei tubi oculari: con la lente di Barlow l’ingrandimento può essere variato di un fattore 2 nell’osservazione visiva.

Questa caratteristica, insieme a 3 obiettivi e 2 oculari ad ampio campo intercambiabili, offre una gamma di ingrandimenti da 20x a 1280x.

Un led variabile per luce trasmessa e incidente insieme a una ruota portafiltri fornisce la luce ideale per tutti i campioni.

Alimentato con 3 batterie AA, il dispositivo viene fornito con una vasta gamma di accessori. Con la videocamera HD inclusa si possono osservare i campioni sullo schermo del computer e acquisire immagini e video con il software Windows incluso.

3. Swift SW350B Microscopio binoculare da laboratorio

scelto perché ha un sistema di messa a fuoco ultra preciso

microscopio

Si tratta di un microscopio composto elegante e multiuso per la visualizzazione di piccoli dettagli di vetrini. Si presta a un impiego professionale, oltre che essere particolarmente indicato per gli studenti di scienze delle scuole superiori e università e gli appassionati che ricercano la massima qualità nelle loro osservazioni.

La testa binoculare professionale Siedentopf è completamente ruotabile per l’uso condiviso ed è dotata di oculari in vetro intercambiabili ad ampio campo 10x e 25x fissati con un’inclinazione ergonomica di 30 gradi per ridurre l’affaticamento del collo. È facilmente regolabile per diverse distanze interpupillari senza perdere la messa a fuoco.

I quattro obiettivi acromatici din montati su una torretta girevole offrono sei livelli di ingrandimento: 40x, 100x, 250x, 400x, 1000x e 2500x.

La brillante lampadina a led trasmette la luce attraverso un condensatore Abbe, illuminando i vetrini dal basso con luminosità regolabile.

4. Omax Microscopio M82ES-SC100-LP100

scelto perché ha molti accessori

microscopio

È un modello a led a intensità variabile adatto per dimostrazioni didattiche, laboratori medici, ambienti di laboratorio educativi. Offre otto ingrandimenti di livello da 40x a 2000x.

Viene fornito con una testa di osservazione binoculare scorrevole, due paia di oculari a campo largo, quattro obiettivi acromatici din, un grande tavolino meccanico a doppio strato con scala, condensatore Abbe NA1.25 con diaframma a iride, manopole coassiali di messa a fuoco grossolana e fine.

Consente di collegare una fotocamera digitale usb (venduta separatamente) per registrare ciò che si vede nel microscopio e salvarlo nel computer come immagine o videoclip.

La dotazione include un pacchetto di vetrini e vetrini coprioggetti vuoti da 100 pezzi e 100 fogli di carta per la pulizia delle lenti.

5. Uscamel Microscopio 40x-2000x

scelto perché è adatto anche ai più piccoli

microscopio

L’oculare grandangolare in vetro tutto ottico WF10X, combinato con l’unità obiettivo di 4x, 10x e 40x, offre ai bambini una visione ampia e un’esperienza di osservazione confortevole.

Sono presenti tre lenti acromatiche metalliche che utilizzano la cementazione di lenti di due diverse rifrazioni per formare immagini più nitide.

Sia il tubo oculare inclinato a 45° che la testa del tubo ruotabile a 360° consentono di visualizzare comodamente qualsiasi angolazione. Il corpo in metallo con finitura in smalto bianco lo rende solido, elegante e anche duraturo.

6. Amscope Microscopio composto binoculare B120C-50P100S

scelto perché ha un buon rapporto qualità prezzo

microscopio

Adatto per studenti e professionisti, racchiude ottiche di qualità e meccanica raffinata in una forma compatta,

Ha un intervallo di ingrandimento ampliato da 40x a 2500x, utilizzando lenti obiettivo di alta qualità con codice colore e oculari 10x e 25x per sei impostazioni uniche, ideali per la visualizzazione di strutture cellulari e microrganismi.

La testa binoculare Siedentopf ha una comoda inclinazione di 30°, può essere ruotata di 360° e fornisce regolazioni interpupillari e diottriche adattabili da qualsiasi utente.

Il tavolino meccanico a 3 assi con messa a fuoco coassiale grossolana e fine garantisce una migliore ergonomia ed efficienza. Il sistema di illuminazione è a led. La dotazione di serie include 50 diapositive vuote.

7. Swift SW350T microscopio trinoculare

scelto perché è facilmente trasportabile

microscopio

La presenza di una porta per fotocamera dedicata, lo rende lo strumento perfetto per l’utilizzo professionale, universitario o semplicemente per l’hobbista serio che desidera scattare e condividere foto di esemplari.

Gli oculari intercambiabili a campo largo 10x e 25x sono montati in una testa Siedentopf orientabile, consentendo regolazioni rapide per adattarsi a diverse distanze interpupillari senza perdita di messa a fuoco.

I quattro obiettivi din acromatici si combinano con gli oculari per sei potenti livelli di ingrandimento tra 40x e 2500x. Una lampadina a led fornisce un’illuminazione costante e brillante completamente controllata dalla ruota dimmer e focalizzata attraverso un condensatore Abbe NA 1.25 standard del settore e un diaframma a iride.

È presente inoltre un grande tavolino meccanico con portavetrini mobile che consente di vedere l’intera area di un campione senza dover ripetere l’operazione.

Come scegliere il microscopio

microscopio

Di fronte a un’offerta così ampia di modelli che ci sono sul mercato, può essere piuttosto complesso fare la scelta giusta.

In realtà il tipo di microscopio dipende in parte dall’età di chi lo utilizza.

Uno studente più giovane potrebbe aver bisogno di attrezzature più semplici con caratteristiche di base, mentre un adolescente o uno studente universitario potrebbe beneficiare di capacità più complesse e high-tech.

Quando acquisti il ​​microscopio, ci sono alcuni fattori che, se tieni a mente, possono aiutarti a trovare il dispositivo più adatto,

Tipo di microscopio

Innanzitutto, dovresti sapere che tipo di microscopio desideri.

Un microscopio composto è ideale per coloro che desiderano studiare le cellule. Può essere monoculare o binoculare. I monoculari sono generalmente più economici, mentre quelli binoculari offrono la migliore esperienza di microscopia.

Questo tipo di microscopio utilizza una sorgente luminosa e lenti per ingrandire le immagini.

Le immagini son o visualizzate attraverso un oculare e solitamente vengono proiettate su uno schermo.

Il microscopio digitale è perfetto per gli studenti universitari, poiché hanno bisogno di avere foto di tutto ciò che stanno osservando. Un dispositivo di questo tipo è dotato di un oculare supplementare dove può essere montata una telecamera. In tal modo è possibile trasferire e archiviare le immagini su un computer o laptop.

Il microscopio stereo è indicato per la visualizzazione di oggetti più grandi e non è generalmente indicato per gli studenti.

Ingrandimento

Un microscopio dovrebbe avere un potere di ingrandimento elevato. Questo perché il tuo giovane scienziato ha bisogno di esplorare tutti i dettagli in una cellula vegetale, animale o di qualsiasi cosa desideri vedere i particolari.

Per la maggior parte degli studenti è sufficiente un microscopio con un ingrandimento 100x. Se stai studiando biologia o medicina, potresti aver bisogno di un microscopio con un ingrandimento maggiore. In questo caso, dovresti cercare un modello con un ingrandimento 200x o più.

I microscopi a bassa potenza vengono utilizzati per osservare oggetti trasparenti e opachi e creano un’immagine tridimensionale.

Sistema di illuminazione

È possibile scegliere tra illuminazione trasmessa e illuminazione riflessa. Tutto si riduce ai campioni per i quali lo studente utilizzerà il microscopio.

L’ideale è disporre di un modello che abbia una lampadina sia nella parte superiore che in quella inferiore.

Ci sono tre opzioni di illuminazione di base

  • led
  • fluorescente
  • tungsteno

L‘illuminazione a led fornisce la migliore immagine.

Assicurati che la luce led sia dimmerabile in modo da poter regolare il livello di luminosità secondo le esigenze.

Messa a fuoco microscopica

Il dispositivo dovrebbe avere manopole di regolazione grossolana e di regolazione fine. Sono essenziali per la chiarezza dell’immagine.

Le regolazioni grossolane aiutano a spostare il campione in modo che sia perfettamente visibile sotto l’oculare.

La manopola di regolazione fine aiuta a creare un’immagine molto nitida.

Entrambe le manopole dovrebbero essere di metallo. Quelle in plastica sono poco precise e tendono a rompersi facilmente.

Materiali

L’acquisto di un microscopio è un investimento una tantum, quindi meglio acquistarne uno di lunga durata.

Cercane uno con corpo in metallo: è durevole e fornisce vibrazioni minime durante l’osservazione.

Si consiglia di evitare l’acquisto di microscopi di plastica per bambini: oltre a non fornire una buona qualità di osservazione, non sono fatti per durare a lungo.

Conclusioni

Un microscopio è un potente strumento che consente ai ricercatori di studiare in dettaglio oggetti molto piccoli. I modelli per studenti vengono utilizzati per una varietà di scopi, inclusa l’osservazione della struttura di cellule, batteri e virus.

Consentono inoltre di esaminare tessuti e organi e di analizzare gli effetti di farmaci e sostanze chimiche sulle cellule.