Le 7 Migliori Macchine Fotografiche per Bambini

I bambini, soprattutto quelli piccoli, sono fra i pochissimi a non avere uno smartphone per scattare foto. Regalare loro la migliore macchina fotografica per bambini è quindi una scelta che ha un suo perché. Può essere un modo fantastico per liberare la creatività dei piccoli, oltre a fornire un punto di vista alternativo sui tuoi viaggi in famiglia, sulle vacanze e i ricordi.

Un piccolo suggerimento

Per scegliere la migliore fotocamera per tuo figlio puoi considerare aspetti tecnici come megapixel e frame rate. Tieni presente però che la caratteristica più importante è la robustezza. Le sue piccole mani lasciano cadere facilmente ogni tipo di oggetto, quindi una fotocamera che non può sopportare le cadute accidentali è destinata a durare poco.

Il tuo budget

Se cerchi un buon prodotto, considera un investimento intorno ai 50 euro. Per questo prezzo puoi acquistare una fotocamera bambini da 5 megapixel a doppio obiettivo, che consente di aggiungere effetti divertenti, timbri e cornici a immagini e video. Il tutto, può essere facilmente visionato su un ampio display lcd a colori. Ma se tuo figlio è ancora piccolo o non ha mai avuto tra le mani una macchina fotografica, si consiglia di optare per un modello entry level. Trovi molte buone offerte nella vendita online, in una fascia di prezzo compresa tra i 20 euro e i 25 euro.

La nostra scelta

1. Fotocamera bambini GobalCrown

scelta perché la scheda SD è inclusa

fotocamera bambini

Ha uno schermo da 2 pollici e offre una gamma completa di funzioni: messa a fuoco automatica, quattro cornici divertenti, scatto continuo, quattro filtri colore e opzioni di fotografia a tempo. Le modalità foto e video aggiungono sei opzioni di scena e quattro zoom di ripresa.

Consente di ottenere foto ad alta definizione da 8.0 megapixel e video con una risoluzione 1080P. Viene fornita completa di una scheda micro SD da 32 GB w di una batteria al litio ricaricabile incorporata da 650 mAh. L’apparecchio è compatibile con la maggior parte dei computer, laptop, caricabatterie portatili e altri dispositivi con uscita usb.

2. Macchina fotografica per bambini YunLone ToyZoom

scelta perché si possono fare i selfie

fotocamera bambini

Questa fotocamera per bambini ha un obiettivo doppio anteriore e posteriore, entrambi con alta risoluzione da 18.0 megapixel: è così possibile fare anche i selfie. Con il sensore di immagine CMOS si possono acquisire foto e video ad alta risoluzione.

Le sue caratteristiche tecniche includono schermo lcd da 2.4 pollici, video HD 1080P / 30fps e foto 24MP, 6 selezioni di scene, autofocus, autoscatto e ripresa time-lapse. La struttura è realizzata in silicone morbido con bordo arrotondato, resistente alle cadute. Il cordino in dotazione facilita il trasporto. Nella confezione è anche presente una scheda microSD da 32 GB.

3. Fotocamera digitale per bambini FishOaky

scelta perché è leggerissima

fotocamera bambini

Molto leggera (pesa solo 75 grammi) e molto facile da trasportare, è ideale per migliorare l’interesse dei bambini e a sviluppare la loro creatività. Ha uno schermo da 2 pollici e consente di effettuare foto a una risoluzione di 3264 x 2448 pixel, e video a una risoluzione di 1920 x 1080 pixel.

Supporta la messa a fuoco regolabile, lo zoom avanti e indietro, le riprese temporizzate, la ripresa ritardata, la ripresa continua e registrazione video. Viene fornita con scheda micro SD 256M (Scheda TF), adesivi regalo cartoon e cordino.

4. Fotocamera Digitale per Bambini Zacro

scelta perché è social

fotocamera bambini

Questa fotocamera doppia consente di ottenere immagini molto dettagliate, grazie alla sua risoluzione di 5 milioni di pixel. Il WiFi integrato permette di condividere le foto in tempo reale. Completano le sue caratteristiche il supporto per la scheda TF 32G, un grande schermo da 1,8 pollici e la batteria al litio da 600 mAh.

Molto robusta, resiste alle cadute. Il design a doppia impugnatura si rivela pratico da afferrare anche dalle mani piccole. Offre modalità fotocamera, modalità video, modalità adesivo foto, filtro bianco e nero, filtro nostalgico, filtro triste, divertente cornice per foto in cartone, sentirsi felici con i bambini.

5. Macchina fotografica bambini 2NLF

scelta perché ha un design irresistibile!

fotocamera bambini

È un punto di partenza ideale coltivare fin da piccoli l’hobby della fotografia. Si tratta di una macchina fotografica digitale e videocamera da 8,0 mega pixel e video HD 1080p, schermo LCD da 2,4 pollici con doppia fotocamera, selfie. Fra le sue caratteristiche vi sono 8 selezioni di scene, messa a fuoco automatica, timer selfie e ripresa time-lapse, rilevamento volti, acquisizione automatica di volti sorridenti, modalità di acquisizione continua. La videocamera viene fornita con una scheda micro SD da 16 GB gratuita, espandibile a 32 GB. È realizzata con materiali atossici rispettosi dell’ambiente e resiste alle cadute.

6. Macchina Fotografica Digitale per Bambini Joylink

scelta perché non affatica gli occhi

fotocamera bambini

Supporta una risoluzione di 16 Mega pixel e un video HD 1080P brillante, che consente ai bambini di creare i loro capolavori. Il display lcd mostra immagini chiare e previene l’affaticamento degli occhi. Si possono anche scattare selfie.

Il piccolo può dare sfogo alla sua creatività con lo zoom digitale 4X, l’acquisizione del sorriso, lo scatto continuo e l’autoscatto, senza perdere mai un momento. Presenta 6 filtri e 30 cornici divertenti incorporate che il bambino può aggiungere alle sue foto e viene fornita con l’opzione flash led.

7. Macchina Fotografica per Bambini Xddias

scelta perché ha una batteria a lunga durata

fotocamera bambini

Dotata di fotocamere frontali e posteriori, questa macchina un obiettivo da 16 megapixel e consente di realizzare foto e video di alta qualità. Progettata con uno schermo da 2,4 pollici, viene fornita di una scheda micro SD da 32 GB.

La batteria al litio a lunga durata può essere ricaricata ovunque grazie al cavo usb in dotazione. Ha anche 30 cornici divertenti, grazie alle quali i bambini possono modificare le foto in modo creativo.

Com’è fatta una fotocamera digitale per bambini?

A seconda dell’età di tuo figlio, una fotocamera digitale differirà drasticamente nella sua funzione (e con tutta probabilità anche nella qualità delle foto). Per un bambino piccolo, probabilmente la fotocamera memorizzerà meno foto, ma sarà così facile da usare che si divertirà un mondo a scattare e a vedere le sue creazioni.

I pulsanti saranno più grandi in modo che le piccole dita senza una coordinazione occhio-mano particolarmente sviluppata siano in grado di azionarli. Man mano che tuo figlio cresce, la sua fotocamera sarà più complessa. La maggior parte delle apparecchiature, anche per gli adolescenti, può essere impostata manualmente, in modo che sia possibile apprendere le abilità richieste a un vero fotografo. Ciò significa che impareranno quale illuminazione impostare o quale angolo catturare.

Perché regalare una macchina fotografica a un bambino?

Una fotocamera per bambini li aiuta a esplorare il loro mondo. Attraverso l’obiettivo di una macchina fotografica, i bambini possono guardare tutto ciò che li circonda con maggiore attenzione  mentre creano una sorta di diario visivo lungo la strada. Le foto possono servire come promemoria di dove sono stati, chi hanno incontrato e che cosa hanno fatto, permettendo di rivivere le esperienze più e più volte.

Le fotocamere per bambini consentono al tuo piccolo di sviluppare il suo lato creativo e di imparare come pre-visualizzare un’immagine o un video con gli occhi della mente. Ma per sopravvivere alle richieste difficili di ogni bambino, una fotocamera di questo tipo deve avere alcune caratteristiche extra.

Come scegliere la macchina fotografica per bambini

Una fotocamera digitale per tuo figlio dovrebbe avere alcuni aspetti importanti. Ecco cosa considerare quando si seleziona un apparecchio di questo tipo.

Piccole dita, grandi pulsanti

Per i bambini più piccoli, i pulsanti più grandi non sono solo divertenti da schiacciare! La loro coordinazione occhio-mano è ancora in via di sviluppo e, anche se la fotocamera li aiuterà in questo cammino, più grandi saranno i pulsanti, più facile sarà per loro usare il dispositivo.

Insieme ai pulsanti più grandi, valuta la presenza di icone al posto delle parole. Se stai dando una fotocamera a un bambino piccolo, è probabile che non sappia ancora leggere le parole che identificano la funzione di ogni pulsante. È possibile evitare qualsiasi confusione trovando una fotocamera che etichetta i componenti importanti con un’immagine anziché con parole.

Azione = durevole

Anche se tuo figlio non è un patito dell’arrampicata su roccia o delle immersioni subacquee, tieni presente che una action cam potrebbe comunque essere la soluzione migliore. Le action cam bambini sono robuste e impermeabili, quindi resistono a qualsiasi caduta o lancio che inevitabilmente si verificano; anche in piscina! E per il ragazzo che ha effettivamente una vita avventurosa, non può esserci regalo più bello.

Punta e scatta

Per un adolescente o un pre-adolescente che inizia con il suo hobby fotografico, potresti prendere in considerazione una fotocamera che gli insegni le basi della tecnica. Se acquisti una fotocamera che punta e scatta, non dovrà preoccuparsi di eventuali regolazioni: la fotocamera fa tutto in modo automatico. Tuttavia, man mano che tuo figlio sviluppa l’occhio del fotografo, potrebbe voler sperimentarne alcune funzioni e se acquisti una fotocamera che può essere regolata manualmente e automaticamente, gli apri un mondo di possibilità.

Dimensioni dello schermo

Gli occhi dei più piccoli in genere vedono un po’ meglio dei tuoi, ma ciò non significa che vorrai ignorare completamente le dimensioni sulla fotocamera digitale di un bambino. In effetti, alcune fotocamere non hanno uno schermo: tutto sta nel valutare le specifiche preferenze. Assicurati di acquistare qualcosa che hai valutato attentamente per evitare sorprese per te o per tuo figlio.

Batterie ricaricabili

Considera che potrebbe passare un po’ di tempo tra un utilizzo e l’altro della macchina fotografica. Se tuo figlio lascia accidentalmente le batterie AA nella sua fotocamera e non la tocca più per 6 mes, allora c’è una buona probabilità che le batterie si corrodano e rovinino il dispositivo . Per evitarlo, devi monitorare il suo utilizzo oppure puoi optare per una macchina dotata di una batteria ricaricabile che non rovini la fotocamera durante i periodi di inattività. Inoltre, risparmierai una fortuna sulle batterie sostitutive se opti per un caricabatterie!

Archiviazione di foto e video

Le fotocamere sono in grado di produrre immagini fisse di grande qualità e, in generale, maggiore sono i megapixel, migliore è la qualità delle foto. Molti apparecchi ti danno la possibilità di girare video anche in alta definizione. I bambini possono fare molti scatti in poco tempo, quindi considera la capacità di archiviazione sulla fotocamera e il costo della scheda di memoria, che non è sempre fornita di serie nella confezione.

Comfort

Pensa a quanto la fotocamera sia adatta ai bambini dal punto di vista del design. È pesante o troppo goffa per le dita piccole? Tuo figlio è in grado di tenerla facilmente? Il pulsante di scatto è posizionato in un punto comodo da raggiungere per le sue manine?

Controlli

Valuta quanto è facile navigare tra le impostazioni prima di acquistare la macchina. Il tuo bambino sarà in grado di puntare e scattare senza guardare nel display? Alcuni modelli hanno immagini utili per illustrare come funziona ogni pulsante. Dopotutto, non è divertente perdersi in un labirinto di funzioni e dover chiedere a un adulto di aiutare a ritrovare la strada per tornare a inquadrare e scattare.

Come interessare un bambino alla fotografia?

Il modo più semplice per coinvolgere tuo figlio nella fotografia è lasciargli scattare tutte le foto che gli interessano. A seconda della sua età, ciò potrebbe tradursi in molte foto che ti possono sembrare senza alcun interesse. Nel tempo, ciò potrebbe tradursi nel desiderio di riprendere un momento piuttosto che fotografarlo, ma è importante ricordare che entrambe queste attività rappresentano una parte del mondo della fotografia. La cosa importante è che tuo figlio sviluppi un hobby che gli piaccia. Non sempre è come te lo aspetti, ma va bene così.

Se vuoi trasmettere a tuo figlio la tua passione per la fotografia, allora lo dovrai fare un po’ alla volta, senza forzarlo. Non c’è nessuna fretta. Inoltre, non dimenticarti di portare la sua fotocamera in occasione di qualsiasi uscita.

Nulla è più amato da un bambino come la spontaneità: se tiri fuori la sua macchina fotografica per catturare quei momenti divertenti gli permetterai di immortalare quell’attimo che lo sta coinvolgendo positivamente, aiutandolo sviluppare una passione. Inoltre, gli farà associare gli eventi divertenti al compito di fotografarlo.

Ci sono molte fotocamere con giochi e intrattenimenti che rendono il dispsitivo un oggetto multitasking. Una volta che tuo figlio sarà più grande, potresti persino chiedergli se vuole fare un corso di fotografia per perfezionare la sua tecnica.

Perché i bambini dovrebbero imparare a fotografare?

La verità è che la fotografia insegna ai tuoi figli abilità di valore inestimabile. Anche se, effettivamente, poter contare su un fotografo può essere molto vantaggioso per le vacanze in famiglia o per documentare i momenti più significativi, le abilità apprese in fase di crescita si riveleranno preziose per tutta la sua vita.

Faranno sbocciare la sua creatività realizzando lo scatto perfetto e, con il passare degli anni, permetterà a tuo figlio di guardare il suo lavoro con un occhio analitico. E la conoscenza delle basi dell’elaborazione delle immagini gli permetteranno di addentrarsi in una varietà di programmi per computer per la manipolazione delle foto.

Insegnerà anche a tuo figlio a vivere intensamente ogni momento apprezzando tutto ciò che lo circonda. Svilupperà il suo occhio artistico: prepararsi per lo scatto perfetto significa che dovrà immaginare il risultato prima ancora di guardare attraverso l’obiettivo. Alla fine diventerà una seconda natura e un bambino che può immaginare il risultato prima di ottenerlo sarà in grado di svolgere meglio il lavoro necessario per raggiungere i propri obiettivi di vita.

Di cosa ha bisogno un fotografo principiante?

Una fotocamera è tutto ciò di cui un fotografo in erba avrà davvero bisogno all’inizio. Una volta che inizia a sviluppare il suo interesse e ad affinare la tecnica, avrà bisogno di alcune attrezzature. A seconda del tipo di fotocamera (e dell’età e del senso di responsabilità del ragazzo), potresti fornirgli degli obiettivi aggiuntivi, anche se probabilmente sarà per un adolescente molto più grande.

Dovrai assicurarti che abbia un treppiede per aiutarlo a mantenere ferma la fotocamera e un sacco di memory card per immagazzinare le foto che ha scattato. La pulizia della fotocamera sarà fondamentale per la qualità delle foto e così facendo insegnerai la responsabilità,

Una volta che sarà diventato un fotografo provetto, non resta che fare un ultimo passo: il montaggio. Un software di editing professionale può richiedere un notebole investimento, ma considera che ci sono anche diversi programmi gratuiti che vanno benissimo per iniziare.