Le 7 migliori macchine caffè portatili 2022

Se sei un cultore del caffè, sai bene cosa vuol dire trovarsi lontano da casa senza poter gustare la tua deliziosamacchina espresso da viaggio tazzina.

Che tu stia pianificando un’escursione, una vacanza in campeggio o una trasferta di lavoro, con la migliore macchina per caffè espresso portatile puoi preparare una bevanda da vero intenditore.

In base ai gusti personali, puoi scegliere un modello che funziona con la miscela caffè, con le cialde ESE o con entrambe. Alcuni dispositivi sono compatibili con le capsule Nespresso.

Un piccolo suggerimento

Investire in una caffettiera portatile è uno dei modi più semplici per gustare un buon espresso con la stessa qualità e gusto di casa anche quando sei in viaggio.

Devi solo assicurarti di partire con tutto il necessario perché questi apparecchi hanno bisogno fondamentalmente di due cose: la disponibilità di acqua calda (che puoi portare con te in un contenitore termoisolante) e una pressione adeguata.

Se usi un apparecchio a batteria e hai solo acqua fredda, ti ci vorranno infatti parecchi minuti per portarla alla giusta temperatura e il risultato non sempre sarà all’altezza delle tue aspettative. I modelli da auto che funzionano a 12V rendono la preparazione più rapida.

Il tuo budget

macchina espresso da viaggioI dispositivi che trovi sul mercato possono preparare una o più tazze alla volta e sono più o meno accessoriati. Il prezzo è quindi piuttosto variabile.

Non hai che l’imbarazzo della scelta perché puoi trovare macchine a partire da poche decine di euro (30 euro o 40 euro) fino ad arrivare a circa 180 euro200 euro per apparecchi completi di tutto e realizzati con materiali ultra robusti.

A un prezzo medio di 80 euro100 euro puoi in genere acquistare un dispositivo di buona qualità.

La nostra scelta

1. Macchina espresso portatile Wacaco Nanopresso

scelta perché è realizzata con materiali anti-scottatura

macchina espresso da viaggio

Funziona con un esclusivo sistema di pompaggio brevettato che non richiede né batterie né elettricità. Con l’aiuto delle mani, è possibile generare una pressione di massimo 18 bar stabile per un caffè da buongustai.

Si possono utilizzare tutte le qualità di caffè macinato e, grazie allo speciale accessorio in dotazioni, è possibile impiegare anche le capsule NS (originali Nespresso o compatibili). Il serbatoio può contenere fino a 80 ml di acqua.

Nella parte superiore della struttura è incorporata la tazza incorporata, inoltre. I componenti sono realizzati in materiale anti-scottatura, per garantire un utilizzo sicuro. Pesa solo 336 g.

2. Macchina espresso portatile Handpresso Pump Argento 48256

scelta perché funziona senza elettricità

Macchinetta caffè espresso

Robusta e nello stesso tempo leggera (pesa 480 g), è un’apparecchiatura a funzionamento manuale. Lavora con una pressione di 16 bar che viene pompata a mano tramite lo stantuffo (come se fosse una pompa da bicicletta).

L’apposito manometro consente di tenere sotto controllo il livello di pressione. Il serbatoio d’acqua ha una capacità di 50 ml. È utilizzabile con cialde ESE e con caffè in polvere.

3. Cafflano Kompresso Macchina per caffè espresso portatile

scelta perché è leggerissima

macchina espresso da viaggio

Ciò che colpisce immediatamente di questa macchina è il suo peso: solo 175 grammi. La sua compressione idraulica si basa sul principio di Pascal, amplificando la forza di estrazione dell’espresso. L’impugnatura massimizza la forza di compressione per rendere costante l’alta pressione su 9 bar.

Il set è costituito da pistone, serbatoio dell’acqua (con capacità di 70ml), doccetta, accessorio filtro (che può accogliere fino a 15g di caffè macinato), tampone compattatore e tazza.

Tutte le parti possono essere facilmente pulite, anche senza bisogno di acqua e asciugate immediatamente per il successivo utilizzo senza prelavaggio.

4. Macchina da caffè portatile Staresso

scelta perché occupa poco spazio

macchina espresso da viaggio

Nonostante le dimensioni compatte (6,5 x 15,2 cm, 300 g di peso), questa macchina a funzionamento manuale può contenere fino a 80 ml di acqua.

È compatibile sia con cialde Nespresso che con caffè macinato. Puoi preparare facilmente un espresso con uno spesso strato di crema (tasso di estrazione tra il 18 e il 22%). I componenti prodotti in materiale di plastica sono privi di BPA, mentre la pompa a stantuffo e la camera del caffè sono in acciaio inox SUS304.

La pompa a pressione inoltre è dotata di un rivestimento in nanoceramica per rendere il prodotto più durevole. La custodia è in dotazione.

5. Macchina da caffè da viaggio Cikonielf

scelta perché è ideale per i viaggi in auto

macchina espresso da viaggio

La macchina è progettata con uno spinotto da inserire nella presa accendisigari 12V. Ci vogliono solo 5 minuti per riscaldare l’acqua, rendendo così superflua la necessità di portare con sé un termos dell’acqua calda.

È disponibile anche un cavo di alimentazione USB e – optional – un adattatore di rete che trasforma la corrente di rete in quella generata dalla macchina: in questo modo è possibile utilizzare il dispositivo anche in ufficio.

Viene fornita completa di una capsula di caffè riutilizzabile che elimina la necessità di riacquistare le capsule di caffè usa e getta. Molto pratica la funzione autopulente.

6. Macchina da caffè portatile Presso XI

scelta perché è molto semplice da utilizzare

caffettiera portatile

Funziona con un solo pulsante, all’insegna della massima semplicità di utilizzo. Ha un design compatto e funziona a batteria, per preparare il caffè ovunque ci si trovi. La sua capacità è di circa quattro tazze.

La piastra riscaldante e i sensori di temperatura consentono di preparare una bevanda calda al punto giusto.

Funziona con capsule Nespresso (o compatibili) e con caffè macinato.

7. Wacaco Picopresso Macchina espresso portatile

scelta perché fa un buon espresso con crema

macchina espresso da viaggio

Consente di preparare una bevanda cremosa, ricca di aromi ed equilibrata, proprio come quella del bar. Per ottenere il migliore risultato, l’azienda raccomanda di partire dal caffè in grani fresco.

La macchina è fornita di un portafiltro nudo: durante il funzionamento si vede quindi un delizioso espresso cremoso scorrere dal cestello filtro standard in acciaio inossidabile da 52 mm.

Come scegliere la macchina per caffè espresso portatile

Se sei in viaggio, in campeggio o stai facendo un’escursione, puoi soddisfare la tua dipendenza dalla caffeina con un apparecchio portatile.

In questa guida abbiamo raccolto le principali caratteristiche che è importante tenere presente al momento della scelta, per poter acquistare la migliore macchina per caffè espresso portatile in sintonia con il budget che hai a disposizione.

Funzionamento

I vari modelli in commercio si differenziano per i differenti sistemi di pompaggio, necessario per produrre una pressione sufficiente a preparare una tazzina di espresso.

La macchina può funzionare in uno di questi modi:

  • manuale a stantuffo (che ricorda quello di un pompa della bicicletta)
  • elettrico a 12 V (da utilizzare in auto)
  • elettrico con adattatore a rete (ideale per l’ufficio)

Caffè

Molti modelli portatili hanno bisogno di una macinatura extra fine, quindi è possibile che tu abbia bisogno di un macinacaffè più efficiente o puoi anche scegliere di acquistare il macinato in a torrefazione.

A molte persone piace usare le cialde a filtro (tipo ESE) per caffè espresso, ma ci sono altrettanti buongustai che preferiscono macinare da soli i chicchi caffè.

Alcuni modelli funzionano con le capsule tipo Nespresso (tutte le miscele) o compatibili.

Struttura

Si consiglia di optare per una caffettiera da viaggio che si smonta facilmente e che sia realizzato con superfici lisce e regolari.

Apparecchi con troppo manopole o angoli duri possono rendere l’utilizzo più complicato.

Peso

Più pesante è la tua macchina per caffè espresso portatile, meno voglia avrai di portarla in giro. È sempre consigliato investire in un modello leggero ma realizzato con materiali di qualità.

Numero di tazzine

Se viaggi con la famiglia o con gli amici, tieni presente che le macchine per caffè da viaggio con una grande serbatoio acqua ti consentono di preparare più tazzine per volta.

Accessori

Alcuni modelli sono forniti di un capiente contenitore termoisolante, per mantenere l’acqua calda in temperatura.

Se intendi portare sempre con te la tua macchina per caffè espresso, è bene cercare un modello fornito di custodia. Non solo questo accessorio proteggerà il tuo dispositivo durante il viaggio, ma ti consentirà di tenere in perfetto ordine i vari componenti, senza il rischio di perderli.

Di solito, puoi anche acquistare accessori come cestelli filtro e porta cialde extra. Ciò ti consentirà di preparare più tazze contemporaneamente, senza dover ricaricare lo stesso cestello del filtro con altro caffè.

Quindi quale macchina per caffè espresso portatile è giusta per te?

Persone diverse hanno esigenze di caffè diverse e modelli diversi eccellono in aree diverse. È una ragione in più quindi per valutare attentamente le recensioni, perché il modello giusto varia da persona a persona.

Se vuoi ottenere un grande valore dal tuo acquisto, dovrai affrontare questa questione in modo strategico.

La prima cosa che dovresti fare è capire quali sono tutte le tue esigenze:

  • dove pensi di utilizzare la macchina?
  • preferisci utilizzare la miscela o le cialde?
  • viaggi spesso in auto e ti serve un modello con adattatore da 12V?
  • gusterai il caffè da solo o in compagnia?

Conclusioni

Prima di investire in una macchina espresso da viaggio, ti consigliamo di rivedere tutte le opzioni disponibili in base al tuo budget e alle tue esigenze.

Troverai un vasto assortimento di prodotti che soddisfano molti stili di viaggio, dalle escursioni zaino in spalla in campagna al campeggio libero in luoghi poco attrezzati, all’impiego in hotel quando sei all’estero e sai com’è difficile trovare chi ti fa il vero espresso all’italiana.

Ciascuno dei modelli sul mercato offre diverse caratteristiche che possono esaltare il gusto e la sensazione della tua bevanda a base di caffè. L’attenzione dovrebbe sempre essere sulla qualità e sulla durata, che sono entrambe importanti e determineranno quanto bene puoi preparare e utilizzare il prodotto.