I 7 Migliori Elicotteri Telecomandati

Il miglior elicottero telecomandato è un’ottima scelta per tutti i bambini che sono affascinati dalle avventure, per i ragazzi in cerca di ore di divertimento e per gli adulti che vogliono cimentarsi in un nuovo hobby. Far volare il tuo elicottero in miniatura è davvero un’esperienza piacevole.

E con la vasta scelta di elicotteri a controllo remoto in commercio, trovi sicuramente il modello con il design e le specifiche tecniche che stai cercando.

Un piccolo suggerimento

Gli elicotteri radiocomandati sono più che semplici giocattoli. Per un bambino o per un principiante assoluto, un modello da interno è l’opzione migliore. Qualsiasi modello progettato per uso esterno avrà più potenza, il che renderà più difficile il controllo.

Il tuo budget

Gli elicotteri RC possono essere molto economici e o incredibilmente costosi. Quelli adatti per le competizioni e quelli che possono resistere al vento richiedono un investimento consistente: sono dotati di batterie più potenti e motori brushless. Richiedono una manutenzione costante e le parti di ricambio sono costose. Ciò richiede anche abilità, conoscenza tecnica e una certa dose di esperienza. Il prezzo, nella vendita online, si aggira intorno agli 80 – 100 euro.

I modelli più economici sono i micro elicotteri progettati specificamente per uso interno. Il modello di base è molto simile a un giocattolo. Non puoi controllarlo da lontano e non richiedono una particolare abilità per volare. Sono generalmente realizzati in plastica, ma se ne hai cura e non li fai urtare continuamente, possono durare diverso tempo. Hanno un tempo di volo molto più brevi, 10 minuti al massimo. Il costo è di circa 20 – 30 euro.

La nostra scelta

1. Syma Elicottero Telecomandato a Raggi Infrarossi

scelto perché ha un buon rapporto qualità prezzo

È un elicottero 3 Canali con giroscopio incorporato che garantisce movimenti più flessibili e più stabili. La direzione in volo si controlla in modo precio e il dispositivo vola esattamente dove si punta.

Si carica sia dal telecomando sia tramite connessione USB. Ha un robusto involucro metallico che protegge il motore ed ingranaggi in caso di leggero impatto.

Testato per soddisfare tutti gli standard europei per la sicurezza dei giocattoli, è dotato di luci led per volare anche al buio. Ideale per principianti, si blocca automaticamente quando incontra ostacoli. 

2. Elicottero Telecomandato Syma S107

scelto perché ha un volo stabile

elicottero radiocomandato


Dotato di giroscopio incorporato, garantisce un volo costante e stabile: è un modello di base ideale per i principianti. La sua struttura è leggera e maneggevole. Il corpo e il rotore ad alta durezza sono progettati per durare nel tempo. Ha una protezione contro gli inceppamenti e si spegne automaticamente quando viene bloccato.

3. Revell Sky Fun Quadricottero Radiocomandato

scelto perché è completo di eliche di ricambio

elicottero radiocomandato


Si tratta di un modello a tre canali, con una struttura resistente agli urti. Facile da manovrare, è fornito di luci led per il volo notturno. Ha un raggio di azione 50 m e viene fornito completo di eliche di ricambio. Grazie al giroscopio elettronico, presenta un comportamento in volo molto stabile, perciò è ideale per i principianti.

4. Elicottero telecomandato Xiaokeke

scelto perché è molto stabile

elicottero telecomandato militare
Il suo giroscopio consente di bilanciare e mantenere la direzione di volo dell’elicottero, in modo da garantire un volo stabile. Il suo design lo rende perfetto per gli appassionati di veicoli militari. È una scelta adatta a chi si accosta per prima volta al mondo degli elicotteri RC.

Consente infatti di eseguire le manovre più semplici: in alto/in basso, avanti/indietro, a sinistra/a destra. Il tempo di volo è di circa 6-8 minuti, con una ricarica di 50-60 minuti (tramite cavo usb fornito in dotazione). Le luci a led colorate consentono di effettuare voli notturni di notevole effetto.

5. Kikioo Elicottero telecomandato

scelto perché è di dimensioni extra

elicottero telecomandato grande


Si tratta di un elicottero radiocomandato a 3,5 canali con giroscopio che si fa subito notare per le sue dimensioni: misura infatti 85 x 9.5 x 24 cm. L’altezza massima di volo è di 120 metri e l’autonomia è di circa 12 miuti. Si ricarica in 90-120 minuti.

6. Revell Acrobat Elicottero Radiocomandato

scelto perché è particolarmente silenzioso

elicottero radiocomandato


Ha un volo particolarmente stabile e silenzioso. Adatto anche per i principianti, è progettato con rotore a giroscopio elettronico e un intuitivo radiocomando a GHz a 4 canali per direzionarlo ovunque lo si desideri.

Il potente motore elettrico provvede a garantire la giusta potenza, alimentato da una batteria LiPo sostituibile. (4 batterie AAA da 1,5 V).

7. Elicottero Radiocomandato Carson

scelto perché è facile da controllare

Grazie alla funzione automatica di avvio e atterraggio e allo stabilizzatore di volo elettronico (Gyro), l’elicottero può essere facilmente controllato in modo sicuro. Ha un telaio robusto e curato in ogni dettaglio.

Le luci a led collegabili al trasmettitore conferiscono all’elicottero un aspetto intrigante al crepuscolo. L’elicottero viene fornito completo di tutto ed è subito pronto all’uso dopo la ricarica della batteria. 

Quale elicottero scegliere?

Gli elicotteri RC sono disponibili in una gamma di taglie di varie marche.
Gli elicotteri elettrici “giocattolo” sono i migliori per l’apprendimento, poiché i loro controlli sono spesso molto semplici. Questi modelli di solito sono anche più economici, e una volta che hai imparato le basi, puoi iniziare con qualcosa di un po’ più avanzato.

Per un bambino o un principiante, trova l’elicottero più resistente che puoi. Quelli realizzati con telai metallici sono i migliori e possono uscire indenni anche a un paio di incidenti. Il raggio di controllo non dovrebbe superare i 10 m, e anche il rischio di schiantarsi da quell’altezza è improbabile che causi troppi danni.

Quale alimentazione per un elicottero RC?

Gli elicotteri di controllo remoto utilizzano un motore elettrico o un motore a combustione interna. Capire la differenza tra i due è il tuo primo passo verso la scelta del modello giusto per te o per i tuoi figli.

Motore elettrico

Gli elicotteri RC elettrici sono alimentati da una batteria ricaricabile. Alcune batterie durano più a lungo di altre, con una potenza maggiore. La dimensione del motore elettrico determina anche a che velocità di scaricano le batterie. Inutile dire che un motore elettrico più grande scarica la batteria più rapidamente rispetto a un motore più piccolo

Alcuni elicotteri con motori elettrici possono funzionare per 20 minuti, mentre la maggior parte dei modelli di fascia bassa funziona per soli 10 minuti prima che sia necessario ricaricare le batterie. La maggior parte degli elicotteri telecomandati disponibili oggi sul mercato sono equipaggiati con motori elettrici.

Combustione interna

Questo tipo professionale è meno comune rispetto all’elicottero giocattolo elettrico, ma ha un buon rendimento. Utilizza carburante e aria per generare energia. La quantità di aria che il motore immagazzina determina la potenza dell’elicottero. La maggior parte dei modelli con combustione interna utilizza un carburante contenente nitrometano. Una batteria riscalda una candeletta. Il calore quindi accende la miscela aria-carburante e, successivamente, vengono espulsi i fumi generati da tale processo.

Quali caratteristiche deve avere un elicottero RC?

Gli elicotteri RC possono essere complicati o, al contrario, molto semplici. È anche vero che i modelli più recenti sono progettati per semplificare al massimo il controllo, all’insegna della massima sicurezza. Ecco cosa considerare al momento della scelta.

Giroscopio

Gli elicotteri RC dotati di giroscopio sono più facili da pilotare, e questo è un aspetto essenziale se sei un principiante. Il giroscopio è una piccola scatola che si attacca all’elica: rileva qualsiasi movimento oscillatorio dell’elicottero e lo corregge automaticamente.

Robustezza

Anche se la progettazione è importante, la durata è l’aspetto chiave. Ripetute cadute dall’alto possono danneggiare il tuo elicottero, quindi meglio acquistarne uno realizzato in plastica robusta o – ancora meglio – in metallo di alta qualità.

Prestazioni

Il principiante non deve preoccuparsi delle prestazioni, ma man mano che si diventa più avanzati, questo potrebbe essere qualcosa che si prende in considerazione. Se la robustezza è la chiave per un principiante, quando salirai di livello e andrai all’esterno, vorrai qualcosa di stabile e in grado di sopportare un po’ di vento.

Canali

Il numero di canali è parte integrante delle prestazioni dell’elicottero RC. Gli elicotteri per principianti RC sono generalmente a 3 canali, il che significa che possono salire, scendere e andare avanti, indietro, su e giù. Un modello a 4 canali è anche in grado di ruotare sul proprio asse, mentre uno a 6 canali è costruito per le prestazioni 3D ed è in grado di fare acrobazie a velocità più elevata.

Durata della batteria

Gli elicotteri RC elettrici raramente hanno una lunga durata della batteria: 6-10 minuti sembra essere la norma e ci vorranno più di 30 minuti per caricarli. I modelli RC a benzina hanno un tempo di volo molto più lungo, ma questi sono più difficili da controllare per i principianti. Per aumentare la durata della batteria, rimuovi il peso in eccesso e assicurati che la batteria sia completamente scarica prima di ricaricarla.

Luci a led

Le luci a led sono perfette per il volo notturno. I LED multicolori sono fantastici nell’oscurità. Se il tuo elicottero RC viene fornito senza luci a led, sii creativo e aggiungi alcune strisce led.

Telecamera e altri componenti aggiuntivi

Un elicottero RC con una fotocamera è un ottimo modo per tenere traccia di tutte le tue avventure di volo e vedere la tua casa e la tua zona dall’alto. In questo modo hai la possibilità di mostrare i tuoi voli a tutti i tuoi familiari e amici. Gli elicotteri RC più evoluti con telecamera consentono di realizzare filmati di qualità.

Un’altra opzione per ottenere grandi riprese aeree è un drone. Tuttavia, i droni spesso non hanno il “fattore divertimento” che puoi avere con gli elicotteri RC. Mentre i droni producono filmati di qualità, sono meno pratici per volare e richiedono molta meno abilità.

Armi e munizioni

Gli elicotteri RC progettati con le armi sono comuni nel mondo RC, e sono pensati per tutti coloro che ricercano ancora più divertimento. Il tipo più diffuso è equipaggiato con missili che possono essere sparati uno alla volta o tutti insieme. Se stai cercando un RC che include pistole, scegli uno con un giroscopio incorporato che manterrà stabile il tuo velivolo mentre spari.

Le pistole ad acqua sono un’altra caratteristica che aggiunge un tocco in più al tuo volo. Gli elicotteri da RC indoor possono essere progettati con pistole ad acqua incorporate e, anche se è improbabile che annientino completamente il nemico, possono sicuramente infastidirlo. Tieni presente che le pistole ad acqua riducono il tempo di volo.

Elicottero assemblato o in kit?

I modelli già assemblati sono i migliori per principianti, dato che di solito sono elicotteri elettrici divertenti da pilotare, ma non causano troppi danni se si bloccano e cadono.

Un elicottero da costruire in kit richiede delle competenze tecniche. Ci vuole attenzione ai dettagli e una grande esperienza per ottenere il massimo delle prestazioni. Questi modelli hanno sempre un qualcosa in più e, quando richiedono qualche intervento di manutenzione, si sa come intervenire per ripristinare la sua perfetta funzionalità.

Se sei un appassionato di questo tipo di apparecchiature, prova a dare un’occhiata ai nostri post sugli macchine radiocomandate, i motoscafi e hovercraft telecomandati e gli escavatori radiocomandati. Buona lettura!