Le 7 Migliori Case delle Bambole

Tutti i bambini amano giocare a “fare finta”, soprattutto quando possono imitare gli adulti. Uno dei modi preferiti per fingere di essere grandi è con la migliore casa delle bambole. I piccoli possono così usare la loro immaginazione per mettere in scena la vita reale in modo divertente e creativo.

Un piccolo suggerimento

Molte case delle bambole sono dotate di numerosi accessori, mentre altre offrono solo la struttura, con la possibilità di acquistare a parte i componenti. Quest’ultima opzione può stimolare il bambino ad esprimere la sua creatività spingendolo a decorare la nuova casa nel suo stile personale.

Il tuo budget

La fascia di prezzo delle case delle bambole è piuttosto ampia ed è strettamente legata alle dimensioni e al materiale con cui è fatta. Nella vendita online una piccola casa di plastica può essere compresa tra i 35 euro e i 50 euro, mentre le case in legno più grandi possono variare dai 100 euro ai 150 euro.

La nostra scelta

1. Casa delle bambole in legno Kidkraft Chelsea Cottage

scelta perché è molto robusta

casetta bambole bambina bambino

Alta 71,12 cm è progettata con tre piani, cinque vani ed un balcone ed è ideale per bambole di 12 cm. La robusta struttura è prodotta con legno di alta qualità ed è dotata di persiane funzionanti, scale con modanature, rifiniture di pregio su ogni parete.

Viene fornita completa di 16 mobili. Facile e divertente da montare, è completa di dettagliate istruzioni di montaggio che guidano passo passo nell’assemblaggio, da effettuare anche insieme ai bambini.

2. Barbie La Casa di Malibu per Bambole

scelta perché ha tanti dettagli realistici

casetta bambole bambina bambino

Tre eleganti piani rendono la casa di Barbie la scenografia ideale per tante storie da inventare. Ci sono quattro stanze e un’area relax sul tetto, con dettagli realistici. Si passa da un piano all’altro con l’elegante ascensore e quando si raggiunge il primo piano il tetto si apre con tante sorprese, incluso un ombrellone a comparsa.

La cucina e il salotto si trovano al piano terra, mentre il bagno e la camera da letto sono al primo piano. Una moderna poltroncina altalena nel salotto si apre, così Barbie può dondolare dentro e fuori dalla casa I mobili hanno una linea moderna e includono un tavolo con due sedie, un divano, un tavolino da caffè, un letto, una vasca da bagno e una poltroncina altalena.

3. Casa delle bambole Playmobil

scelta perché è portatile

casetta bambole bambina bambino

Completa di tutto, include 3 personaggi e 125 accessori per giocare a casa o dovunque si desideri.
È infatti facile da portare con sé: offre tanto spazio dove riporre i singoli pezzi ed è progettata con un meccanismo di chiusura e una pratica maniglia per il trasporto.

I vari componenti son adatti ai bambini a partire da 4 anni: ottimi per le loro mani grazie alle dimensioni adeguate all’età, alla superficie piacevole al tatto e con bordi arrotondati. Tutti i pezzi si possono lavare con acqua. Le dimensioni sono pari a 26,5 x 24 x 27 cm.

4. Casa delle bambole arredata Hape 4 Stagioni

scelta perché stimola la creatività

casetta bambole bambina bambino

In questa magica casa ci sono sei stanze colorate e diversi pavimenti e scale che si possono spostare, un lampadario saliscendi e una piccola cantina. Il tetto con pannelli solari è reversibile: verde in estate e innevato in inverno. Il tutto ispirerà ore di gioco durante tutto l’anno.

Stimola la creatività e la narrazione, incoraggia il gioco di ruolo e l’immaginazione. Contribuisce a sviluppare le abilità fino-motorie. È una struttura molto solida in legno Fsc con pitture a base d’acqua ed è facile da montare.

5. Casa delle bambole Leomark

scelta perché si possono accendere le luci

casetta bambole bambina bambino

Realizzata interamente in legno, si sviluppa su tre piani e ogni camera contiene alcuni pezzi di arredamento. L’illuminazione a led si compone di tre moduli che possono essere montate sul soffitto di ogni piano. Sono incluse dettagliate Istruzioni di montaggio, Misura 59 cm di lunghezza, 33 cm di larghezza e 90 cm di altezza.

6. Enchantimals Playset Casa dei Cerbiatti

scelta perché è ispirata alle avventure della serie animata

casetta bambole bambina bambino

Il set include una bambola Danessa il cerbiatto alta 15 cm con morbidi capelli, il suo amico cucciolo Sprint e accessori a tema, per creare tante avventure nella casetta di campagna. La struttura è alta quasi 60 cm e si sviluppa su 2 piani, 4 stanze e 5 aree gioco.

Al piano inferiore ci sono la cucina con veranda e il salotto, mentre al piano superiore, collegato con una scaletta azzurra, ci sono la camera da letto, il bagno e un balconcino. I dettagli e i colori della casa e dei suoi accessori sono fedelmente ispirati al mondo dei cerbiatti.

7. Sylvanian Families Casa Grande Con Luci

scelta perché sviluppa l’immaginazione

casetta bambole bambina bambino

Questa grande casa può aprirsi a metà o addirittura completamente. Le camere possono essere illuminate e si può creare una grande terrazza. Accessibile grazie alla scala, ha un grande balcone circondato da balaustrate.

La serie di giocattoli Sylvanian Families si compone di famiglie di animali (da acquistare separatamente) che vivono come esseri umani. Condividono il loro amore in un mondo pieno di cose belle da fare. Sylvanian Families sviluppa l’immaginazione attraverso il gioco portando sogni e felicità.

Perché acquistare una casa delle bambole?

Un gioco di finzione può sviluppare molteplici abilità socio-emotive, linguistiche e di pensiero. I bambini elaborano la vita attraverso il gioco. È il loro modo di esistere. E quale modo migliore per impegnarsi in questo tipo di gioco formativo se non con una casa delle bambole?

All’età di circa quattro anni, l’immaginazione di tuo figlio si scatena. Il piccolo impara con l’esempio e presta attenzione a ogni mossa che fai e ad ogni parola che esce dalla tua bocca. Se vuoi stimolare la sua creatività una casa delle bambole può essere di grande aiuto.

Una casa delle bambole può tenere impegnati per ore i bambini, che si divertono ad imitare situazioni di vita reale, come giocare all’aperto, partecipare a feste di compleanno o dare da mangiare ai loro animali domestici. Possono riorganizzare creativamente i mobili delle loro case per apprendere i primi rudimenti di design e affinare le abilità spaziali.

E anche voi genitori, potete giocare! I bambini adorano giocare con mamma e papà. Puoi presentare una situazione al tuo bambino e lasciare che ti aiuti a “recitare” o, meglio ancora, fargli suggerire una circostanza e lasciarlo osservare mentre la gestisci. Giocare con gli amici, i fratelli o gli adulti con la casetta svilupperà in loro la pazienza, le abilità sociali e motorie, la comunicazione, la cooperazione.

Come scegliere la casetta delle bambole?

Le case delle bambole sono disponibili in tutte le forme e dimensioni, dalla villa vittoriana a un piccolo cottage accogliente. Puoi trovare veri e propri castelli e persino case sugli alberi. A seconda dell’interesse e della personalità di tua figlia o di tuo figlio, puoi scegliere quella più adatta a loro.

Materiale

Si può realizzare una casa delle bambole fai da te con scatole di cartone e ritagli di riviste che fungono da carta da parati, tappeti o decorazioni. Anche se questo può essere un modo divertente per passare il pomeriggio, tali strutture purtroppo non durano molto a lungo.

Sul mercato puoi trovare un’ampia selezione di case realizzate con vari materiali. Generalmente sono disponibili in plastica e legno, puoi trovarne anche qualcuna da costruire con le mattonelle di Lego! Ci sono modelli pronti all’uso, e ci sono quelli che un bambino può costruirsi da solo per aggiungere un tocco di creatività in più.

Le case delle bambole in legno sono una delle scelte più popolari. Di solito sono realizzate in compensato o MDF spesso 9 mm. Si tratta di strutture robuste, che resistono alla prova del tempo.

Le case in plastica hanno un fascino intrinseco con i loro colori e design vivaci. Si possono pulire facilmente e sono abbastanza resistenti. Hanno un prezzo inferiore rispetto a quelle in legno e sono ideali per i più piccoli. Con i bordi arrotondati e più morbidi, ci sarà un rischio minore che si facciano male mentre giocano e si muovono. Le case in legno tendono ad avere bordi più nitidi e sono quindi consigliate per i bambini più grandi.

Componenti

Il tipo di accessori di cui è dotata la casa dovrebbe svolgere un ruolo molto importante nella scelta, in base all’età del bambino. Alcune case sono dotate di accessori troppo piccoli per bambini che hanno meno di 3 anni.

C’è sempre il rischio di soffocamento e di altri infortuni perché fino ai 36 mesi circa sentono sempre il bisogno di mettere in bocca e assaggiare tutti quegli oggetti colorati che si trovano nel loro ambiente. Fa parte del loro processo di apprendimento. Ad alcuni piace persino nascondere quei minuscoli oggetti nel naso… ci piacerebbe scoprire perché!

Stile

Le case delle bambole sono disponibili in molti stili diversi. Quelle classiche in legno possono avere temi che includono determinati periodi di architettura. Molte delle case in stile moderno possono avere un look ispirato al mondo delle principesse, alle avventure di Barbie, al mondo delle fiabe. Alcune sono specifiche per i maschietti e si rifanno ai loro eroi.

Dimensioni

Di che grandezza la vorresti? Le case delle bambole per bambini sono disponibili in varie dimensioni e sono suddivise in rapporti. Sono generalmente di dimensioni 1:12, 1:24 e 1:48. Ciò significa che la casa è 1 dodicesimo, 1 ventiquattresimo o 1 quarantottesimo delle dimensioni di una casa a grandezza naturale.

Le case delle bambole più grandi e in scala di gioco possono ospitare bambole delle dimensioni di Barbie e sono delle misure perfette per più bambini che vogliono giocare insieme.

Anche se la struttura più grande può sembrarti il regalo perfetto, dovrai considerare quanto spazio hai in casa per ospitarne una. Inoltre, ti consigliamo di valutare le dimensioni delle bambole con cui tua figlia si diverte a giocare, poiché alcune sono per i più piccoli e altre si adattano alle dimensioni della Barbie.

Peso

La casa delle bambole che ti piacerebbe acquistare è pesante o leggera? Se pensi di doverla continuamente spostare tra le aree di gioco, come la sua camera da letto, il soggiorno o magari anche la casa dei nonni, meglio scegliere una struttura leggera e facilmente trasportabile.

Robustezza

I tuoi figli trattano con estrema cura i loro giocattoli oppure li buttano da una parte all’altra? In base a questa osservazione dovresti individuare una casa delle bambole fatta con i materiali appropriati per resistere alle diverse sollecitazioni.

Come rendere più interessante la casa delle bambole?

Ecco alcuni componenti extra che possono rendere la casa delle bambole ancora più interessante. Alcune o tutte queste funzionalità stimoleranno la creatività di tuo figlio e aggiungeranno ore di divertimento attraverso un’esperienza di apprendimento coinvolgente e interattiva.

Luci. Per aggiungere realtà, la maggior parte delle case delle bambole moderne ha luci a batteria in una o più stanze,

Campanello. Per accogliere i visitatori occasionali.

Piscina. La maggior parte può essere riempita con un po’ d’acqua per simulare un’attività all’aperto,

Garage. Bisogna pur parcheggiare l’auto da qualche parte…

Porte e finestre apribili. Possono aggiunge un aspetto realistico e aumentare l’interattività con il gioco

Altre parti funzionanti. Fra queste possiamo trovare un ascensore che può essere azionato o una porta del garage che solleva,

Effetti sonori. Sono divertenti e piacciono molto ai bambini, come uno sciacquone che scroscia, un caminetto scoppiettante o un cane che abbaia, insieme a piccoli strumenti musicali che emettono melodie.

Area giardino. Perché tutti hanno bisogno di un posto dove passeggiare e giocare all’aperto!

Uno spazio terapeutico

Per un bambino, una casa delle bambole è un mondo fantastico che consente di rappresentare situazioni reali. Mentre gioca con il suo mondo interiore, sente una sorta di separazione dal mondo esterno.

Una casa delle bambole può offrirgli uno spazio sicuro e protetto per esternare i suoi sentimenti. A volte può persino rievocare situazioni di vita reale nell’intento di capire ciò che accade nella quotidianità.