I 7 migliori canestri da basket

canestro basket

Il miglior canestro da basket è un autentico oggetto del desiderio di tutti gli appassionati della pallacanestro.

Basta avere uno spazio esterno pavimentato per allenarsi al tiro ogni volta che si vuole o giocare uno contro uno con i figli e gli amici.

Sul mercato ci sono molti modelli estensibili a diverse altezze, che consentono di giocare a tutte le età: dal canestro per minibasket per divertirsi insieme ai più piccoli fino a quello regolamentare di 3,05 metri da terra.

Un piccolo suggerimento

Prima di acquistare un canestro da basket, assicurati che sia adatto per l’area in cui vuoi posizionarlo.

La sicurezza è prioritaria. La struttura va messa su una superficie piana e stabile, come ad esempio una piattaforma in cemento o un cortile lastricato piano.

Inoltre dev’essere ad almeno 2,5 metri dal muro più vicino.

basket

Il tuo budget

Il prezzo di un buon canestro da basket può variare sensibilmente in base alle caratteristiche costruttive.

Un modello di buona qualità può costare da 500 euro a 1000 euro, ma ci sono anche modelli più economici in una fascia compresa tra 200 euro e 300 euro.

La nostra scelta

1. Goplus Set da Basket Portatile

scelto perché ha una struttura robusta

canestro basket portatile

È progettato con una struttura in tubolari d’acciaio di 8 cm molto resistente, che può supportare la forza d’impatto. Non teme la ruggine.

La base può essere riempita con acqua o sabbia. La sua ampia superficie di 109 x52 cm assicura la massima stabilità. È dotata di ruote per agevolare lo spostamento.

L’altezza può essere regolata da 220 cm fino a quella regolamentare di 3,05 m. Il canestro ha un diametro regolare di 45 cm.

2. Relax4life Canestro da Basket

scelto perché è facile da montare

canestro pallacanestro

La struttura portante è realizzata in acciaio, mentre il tabellone è in PE resistente. La base può essere riempita con acqua o sabbia, in modo da garantire una adeguata stabilità. È dotato di ruote per poterlo spostare in qualunque posizione.

L’altezza minima è di 220 cm, mentre quella massima è pari a 3,05 m.

3. ProSport Canestro Basket Esterno 305cm

scelto perché ha un look professionale

canestro pallacanestro

Si regola da 2,3 a 3,05 metri per consentire ai giocatori di tutte le età e livelli di abilità di uscire e tirare alcuni cerchi.

Il tabellone è realizzato in policarbonato infrangibile e ha uno stile professionale.

Il cerchio è in stile classico per impieghi gravosi e la rete in nylon resiste a tutte le condizioni meteo.

Il sistema è supportato da una robusta base portatile. Basta riempirla con sabbia o acqua per renderla stabile e… iniziare a giocare!

4. Yaheetech Canestro Basket Esterno Portatile

scelto perché ha un prezzo interessante

canestro pallacanestro

È costituito da un tabellone e una base in polietilene ad alta densità, palo e cerchio in acciaio verniciato a polvere. La rete in nylon è di buona elasticità.

La base ha una dimensione di 90 x 60 cm e può essere riempita con acqua o sabbia. Sono presenti due grandi ruote da 10 cm per spostare la struttura senza sforzo anche quando la base è appesantita dal materiale di riempimento.

L’altezza del cerchio è regolabile da 257 a 305 cm.

5. Gymrex Canestro Basket Regolabile GR-BS14

scelto perché è stabile anche con la schiacciata

canestro pallacanestro

Si tratta di un set da basket completo, realizzato con struttura tubolare in acciaio e un tabellone da 112 x 72 cm in materiale acrilico e plastica.

La rete in nylon resiste a qualsiasi condizione meteo, inclusi il vento e la pioggia. I suoi colori blu, bianco e rosso sono un omaggio agli Stati Uniti d’America dove è nato lo sport, nel 1891.

Il supporto può essere regolato velocemente in altezza da 230 a 305 cm. Per garantire la massima stabilità la base del canestro può essere riempita con acqua o sabbia.

6. Homcom Canestro basket regolabile

scelto perché è extra stabile

basket minibasket pallacanestro

Il canestro regolabile in altezza da 255 a 305 cm lo rende idoneo sia per i piccoli amanti del minibasket sia per gli adulti. Ha un tabellone in pvc che misura 86 x 59 cm.

La base della struttura in PE può essere riempita anche con 85 chilogrammi di sabbia, rendendo la struttura perfettamente stabile.

Tutti i materiali sono fatti per resistere alle intemperie ma il canestro può essere utilizzato anche in ambienti interni. Le due ruote sotto la base agevolano lo spostamento.

7. Costway Canestro da pallacanestro portatile

scelto perché ha un buon rapporto qualità prezzo

È ideale principianti e professionisti che vogliono allenarsi da casa. L’altezza può essere regolata da 2 m fino a 3,05 m. Il diametro del canestro è di 45 cm.

La struttura è robusta e resistente, mentre la base in PE può essere riempita con acqua o sabbia per incrementare la stabilità durante il gioco. Il tabellone con supporto in acciaio misura 105×70 cm. Le ruote posizionate alla base facilitano lo spostamento.

Come scegliere il canestro basket portatile

Sia che tu voglia praticare il tuo tiro in sospensione, giocare a basket con i bambini o sfogarti un po’ nei fine settimana, i canestri da basket portatili ti consentono di fare tutto comodamente a casa.

A differenza dei canestri montati a parete o interrati, tutto ciò di cui hai bisogno per un canestro da basket portatile è un po’ di spazio per giocare.

I canestri portatili sono in genere meno costosi, facili da spostare e regolabili, rendendo il gioco più accessibile, specialmente per i più giovani.

Ecco cosa valutare al momento della scelta.

Altezza regolabile

È bene però che il canestro sia regolabile in altezza: da 2,60 metri per la pratica del minibasket fino a 3,05 metri per quella regolamentare. Quest’ultima è la misura standard fissata a livello internazionale per il gioco, sia nell’NBA che nella FIBA.

Il diametro dell’anello per essere regolamentare deve misurare invece 45 cm.

È bene sapere come curiosità che la palla da pallacanestro classica è di misura 7, mentre nel minibasket se ne utilizza una più piccola di misura 5.

Materiale del tabellone

I tabelloni possono essere di tre diversi materiali: vetro, acrilico e policarbonato.

  • Vetro

Il vetro è lo standard professionale per le partite di basket indoor. È un materiale resistente che offre un ottimo rimbalzo palla e non si graffia né sbiadisce nel tempo.

Tuttavia, può rompersi facilmente se colpito da pietre, grossi rami o altri oggetti duri.

  • Acrilico

I canestri con tabellone acrilico sono meno costosi di quelli in vetro e di solito sono più resistenti.

È però importante notare che l’acrilico si graffia facilmente, quindi non manterrà il suo aspetto originale e non fornirà un ottimo rimbalzo della palla nel tempo.

  • Policarbonato

I tabelloni in policarbonato sono economici e possono essere più durevoli di quelli in acrilico.

Anche se l’aspetto e la sensazione al tatto siano simili a quelli dell’acrilico, il materiale è in realtà più denso e resistente.

Base

È importante che la base del canestro portatile sia dotata di ruote per facilitare il trasporto e prevenire danni sia al canestro che alla superficie del terreno.

Deve inoltre avere una capacità sufficiente per distribuire l’equilibrio e mantenere la stabilità in modo adeguato.

Durata

Per un cerchio che puoi usare per gli anni a venire (da quando i tuoi figli sono piccoli e vogliono solo divertirsi a quando saranno più grandi e magari praticheranno il basket a livello agonistico), cercane uno realizzato con materiali durevoli, infrangibili e resistenti alle intemperie.

Anche l’adattabilità è un fattore chiave, specialmente se stai acquistando un canestro per giovani giocatori e vuoi che duri mentre crescono.

Posizionamento

basket

Il tipo e le dimensioni del canestro da basket dipendono in gran parte da dove vuoi posizionarlo.

Prima di sceglierne uno, assicurati di disporre di un’area spaziosa, piana e pavimentata. Assicurati che la base garantisca stabilità e il canestro non si muova dalla sua collocazione, ma anche che abbia delle ruote per poterlo spostare facilmente.

Anche con una buona base zavorrata, il vento forte e le condizioni atmosferiche estreme potrebbero spostare il canestro.

Si consiglia di prendere in considerazione un canestro portatile dotato di ulteriori sistemi di supporto per aumentare la stabilità e la sicurezza dei giocatori, soprattutto in chiave antiribaltamento.

Cerchio

Se vuoi divertirti a sfoggiare le schiacciate come i professionisti, cerca un sistema con il cerchio sganciabile a 3 molle, che aiuta a distribuire il peso durante l’impatto.

Peso

Il peso di un canestro da basket portatile varia in genere da 25 a 150 kg, con una media di circa 60 -70 kg.

I sistemi con tabelloni in vetro sono in genere molto più pesanti di quelli con pannelli in acrilico o policarbonato.

Come montare un canestro da basket portatile

Tutti i canestri da basket portatili dovrebbero essere forniti con le istruzioni di montaggio, quindi il primo passo è leggerle con attenzione.

Verifica poi di avere sotto mano tutti gli strumenti necessari per l’installazione. Valuta se puoi fare tutto da solo o se ti occorre un aiuto.

Riempi la base per assicurarti che sia stabile durante il gioco e con le intemperie. In genere si utilizza l’acqua o la sabbia. Puoi anche usare un gel base da mescolare con l’acqua in modo che non si congeli alle basse temperature.

Successivamente, segui le istruzioni del produttore per fissare il palo, i supporti, il tabellone, il cerchio e la retina.

Come proteggere il canestro da basket in inverno

Durante la stagione fredda, se non hai intenzione di utilizzare il tuo canestro da basket portatile è meglio riporlo in un’area coperta come un garage, un capannone o un posto auto.

Se non ne hai la possibilità, si consiglia di abbassare il cerchio il più possibile, per poi coprirlo con un telo e fissarlo con corde elastiche.

Se hai riempito la base con acqua, assicurati di drenarne circa un quarto per consentire l’espansione dovuta al congelamento.

I canestri portatili sono sicuri?

I canestri portatili sono sicuri, ma solo se utilizzati correttamente. Il primo modo per garantire la completa sicurezza è riempire la base fino alla massima capacità, come indicato nel manuale di istruzioni.

Il riempimento fornisce il peso sufficiente per bilanciare correttamente la struttura, evitando il rischio di ribaltamento, anche in caso di vento forte.

Tuttavia, per una maggiore sicurezza, è bene ancorare la base con una corda.

Per quanto l’idea di schiacciare e appendersi al cerchio sia allettante, è bene non farlo. Il peso extra interferisce con l’equilibrio della struttura: il cerchio si sbilancia in avanti con il rischio di trascinarlo verso il basso e di ferire chi sta giocando.