Auto che Arranca? Controlla le Candele!

candela-autoA molti di noi è sicuramente capitato, almeno una volta nella vita. Si gira la chiave di accensione dell’auto, si è subito pronti per partire… ma ci si accorge che il motore fatica ad avviarsi. D’istinto, la mente va alla batteria: non sarà mica scarica? Ecco che ci si precipita dall’elettrauto, con la paura di rimanere piedi. Oppure, si cerca affannosamente l’avviatore di emergenza, per rimettersi in strada il più velocemente possibile.

In realtà, la batteria non è che una possibile causa di questo malfunzionamento. Un altro motivo può essere rappresentato dalle candele. Quando le hai controllate l’ultima volta? Se la risposta è “non mi ricordo”, ecco qui di seguito qualche suggerimento per fare una verifica fai da te… e risparmiare un po’ di soldi!

Ispezione visiva

Utilizza una chiave apposita per rimuovere le candele nel motore e cerca di diagnosticare eventuali problemi. Rimuovi ciascuna candela e ispezionala per verificare specifici tipi di danni che potrebbero essere un indicatore della mancata accensione del motore.

In particolare, i tappi in metallo marrone chiaro o grigio devono essere in buone condizioni. Parti nere o bruciate sul corpo della candela indicano che c’è troppo carburante nel motore.
La presenza di vesciche o segni evidenti indicano che il motore è stato gravemente surriscaldato.

Sostituzione delle candele

Se le candele presentano segni di usura o danneggiamento, è necessario sostituirle al più presto.
Al momento dell’acquisto, assicurati che la distanza tra gli elettrodi delle nuove candele sia corretto per la tua auto. Per sapere quale è il tipo giusto, basta consultare il libretto di manutenzione del veicolo.

Controllo degli spinotti della candela

È importante assicurarsi che ciascuno degli spinotti della candela sia fissato saldamente alla bobina di accensione. È inoltre possibile utilizzare un multimetro per condurre un test di resistenza della candela, allo scopo do garantire che i fili dello spinotto trasmettano elettricità sufficiente alle candele per accendere la miscela di aria e carburante all’interno del motore.

Test delle bobine di accensione

Sebbene improbabile, se tutte le bobine di accensione non funzionano, impediranno l’avvio del motore. Metti alla prova le tue bobine d’accensione rimuovendo una candela e collegandola di nuovo al cavo della spina. Tocca il metallo dalla spina a un pezzo di metallo nel vano motore e chiedi a un amico di inserire la chiave nell’accensione. Se la bobina funziona correttamente, vedrai una scintilla blu proveniente dalla spina. Testa ciascuna bobina di accensione nel motore.