I 7 Migliori Sieri Acido Ialuronico

Vuoi mantenere la tua pelle giovane, idratata e senza rughe?siero acido ialuronico

Allora puoi trovare nel miglior acido ialuronico un prezioso alleato per preservare intatta la tua bellezza.

La nostra pelle contiene naturalmente acido ialuronico che, stimolando la produzione del collagene, contribuisce a mantenerla morbida ed elastica.

Tuttavia questa sostanza tende a diminuire man mano che passa il tempo, pertanto la nostra pelle inizia a disidratarsi e perdere di elasticità e tensione con conseguente formazione delle rughe.

Un piccolo suggerimento

Per tornare ad avere una pelle tonica occorre adottare dei provvedimenti: bere molto è il primo requisito fondamentale per mantenerci idratati, ma soprattutto assumere cibi che favoriscano la produzione dell’acido ialuronico. Non da ultimo, utilizzare prodotti cosmetici che lo contengono e che possono aiutare a trattare i primi segni che si notano sul viso.

Il tuo budget

I trattamenti estetici rigeneranti delle piccole rughe che compaiono sul viso, nel contorno occhi e della bocca, e in altre zone come il collo e il décolleté, le applicazioni più semplici sono quelle che impiegano creme e sieri a base di acido ialuronico e altri componenti anti-età come la vitamina C.

I prezzi dei prodotti in commercio variano in funzione della qualità della composizione e della marca: possono variare dai 30 euro ai 100 euro. Ovviamente il costo va valutato in funzione della quantità, espressa in grammi se è una crema o in millilitri se è in forma di siero.

La nostra scelta

1. Siero acido ialuronico Collistar Attivi Puri 30 ml

scelto perché è un ottimo idratante e liftante

acido-ialuronico

Questo trattamento è formulato con tre diversi pesi molecolari che intervengono sull’intera struttura cutanea. Viene svolta un’azione idratante e liftante sulla superficie epidermica, un’azione idratante e antirughe a livello della giunzione dermo-epidermica e un’azione idratante di profondità che stimola il metabolismo cellulare cutaneo.

Grazie all’elevata capacità di inglobare e trattenere grandi quantità d’acqua, l’acido ialuronico svolge un ruolo fondamentale nell’assicurare l’ottimale grado di idratazione dei tessuti cutanei. Agisce inoltre come “cementante” cellulare contribuendo al mantenimento del turgore e della levigatezza della pelle.

È efficace anche da solo ma può essere usato sulla pelle pulita, prima del trattamento con una crema abituale. Va applicato mattino e/o sera, con un massaggio leggero, su viso e collo perfettamente puliti. Bastano poche gocce al giorno per avere risultati rapidi e duraturi. Non contiene profumi, alcol e coloranti.

2. Siero viso antietà  Florence Bio Cosmesi

scelto perché è una miscela formulata con estratti biologici

acido-ialuronico

La formulazione di questo prodotto, ottenuto con estratti vegetali di origine biologica, è ricca in antiossidanti che proteggono la pelle dai radicali liberi dannosi. L’acido ialuronico aiuta a trattare le linee sottili che danno luogo alle piccole rughe, facendo ritornare la pelle soda, giovanile e radiosa.

Applicazione dopo applicazione questi ingredienti stimolano la produzione di collagene, trattando le linee fini di espressione del viso e del collo, ravvivando e idratando tutta la pelle.

La sua formula è ulteriormente arricchita di vitamina E, olio di jojoba e aloe vera, che vengono facilmente assorbiti donando una sensazione di immediata idratazione. Il prodotto è naturalmente privo di parabeni, siliconi, alcol e fragranze artificiali.

3. Siero all’acido ialuronico con vitamina C Yael

scelto perché è ideale per il dermaroller

siero acido ialuronico

La combinazione di vitamina C con acido ialuronico aiuta a preservare l’aspetto naturale e giovane della pelle. Questa formula ha un effetto rassodante, aiuta a ridurre le rughe e le macchie dell’età e garantisce anche una cute più fresca e luminosa.

Agisce contro l’invecchiamento precoce in tre modi: frena il processo dei radicali liberi, favorisce la formazione di collagene e schiarisce le macchie dell’età e della pigmentazione.

Il valore di pH (5) simile a quello della pelle, assieme al alto contenuto di sostanze naturali e alla base d’acqua, fanno che il siero sia adatto anche per persone con pelle sensibile. In più, può essere utilizzato in combinazione con un dermaroller.

4. Siero viso acido ialuronico SatinNaturel

scelto perché stimola la produzione naturale di acido ialuronico

acido ialuronico

La combinazione a elevato dosaggio di acido ialuronico a basso, medio e alto peso molecolare rafforza la tua pelle grazie a un quadruplice effetto: è un rimpolpante antirughe immediato; garantisce un miglioramento complessivo della texture della pelle; ha degli effetti antietà a lungo termine; la presenza di N-acetilglucosammina stimola la produzione naturale di acido ialuronico.

A base di aloe vera biologico, il prodotto è fortificato con estratto di alga spirulina biologico e acqua di rose biologica per un effetto nutriente aggiuntivo per pelle, viso, collo e occhi. Si rivela adatto per le donne e per gli uomini nonché per tutti i tipi di pelle. Perfettamente idoneo come idrante per il giorno e per la notte per viso.

5. Acido ialuronico Vitamaze Capsule 

scelto perché è un prodotto molto pratico ad alto dosaggio

acido-ialuronico

Questo prodotto si ottiene dalla fermentazione del mais ed è adatto anche ai vegetariani e ai vegani. Le capsule da 300 mg hanno per principio attivo l’acido ialuronico ad alto dosaggio: l’acido ialuronico è composto da micromolecole delle delle dimensioni di 500-700 kDa (kilo Dalton).

L’assunzione per via orale dell’acido ialuronico ne permette la distribuzione in circolo in quantità maggiore che non applicata localmente: il risultato è l’induzione di collagene da parte delle cellule del derma che garantisce una pelle luminosa, turgida e compatta. In questo modo si garantisce anche una idratazione profonda.

Le capsule vanno prese una al giorno, pertanto il trattamento con questo integratore è sufficiente per una cura base di 3 mesi.

6. Bava di lumaca con acido ialuronico Nuvò crema viso

scelto perché ha una formulazione innovativa

acido-ialuronicoÈ un prodotto rigenerante della funzionalità della pelle del viso e del collo. Contiene bava di lumaca al 60%, naturalmente ricca di elastina, acido glicolico, collagene ed allantoina, come base per supportare gli altri elementi funzionali.

I suoi 10 principi attivi includono bava di lumaca 60%, olio di argan, acido ialuronico, cellule fresche di kiwi, burro di mango, olio di Marula, aloe, vitamina C, collagene marino, vitamina E, che lavorano insieme nell’arco delle 24 ore con azione antiossidante, rendendo il viso più vellutato e setoso.

Si rivela efficace su tutti i tipi di pelle, per donne e uomini di ogni età. Ideale anche come base trucco.

7. Essenze.me Siero Viso Acido Ialuronico

scelto perché è efficace anche a piccole dosi

siero acido ialuronico

Formulato con diversi pesi molecolari, agisce in profondità con effetto rimpolpante e levigante su rughe e linee sottili d’espressione. Dona alla pelle un film protettivo in superficie, altamente idratante.

Grazie alla presenza della Niacinamide, è adatto anche alla pelle sensibile che tende ad arrossarsi facilmente.

Che cos’è l’acido ialuronico?

L’acido ialuronico è una sostanza naturalmente prodotta dal nostro organismo, dove svolge il compito di mantenere idratati e di proteggere i tessuti.

Dal punto di vista chimico, la molecola è costituita da una lunga sequenza polimerica di due zuccheri semplici, formati a loro volta da acido D-glucoronico e N-acetilglucosammina.

Quando questi si uniscono danno origine a una molecola lineare, flessibile ed estremamente polare che è in grado di legare l’acqua, avendo elevata affinità con altre molecole di acido ialuronico e con altri componenti della matrice extracellulare.

Come si applica?

L’acido ialuronico può essere applicato per via topica al fine di ricreare l’ambiente fisiologico ideale per le cellule del tessuto cutaneo ristabilendo nel tempo le condizioni di una pelle giovane. Quando viene applicato sulla pelle, tale composto aiuta le cellule ad assorbire e trattenere l’umidità conferendo un effetto morbido ed elastico.

L’acido ialuronico può essere suddiviso in acido ialuronico a basso e ad alto peso molecolare; quello a basso peso molecolare viene preferito in campo cosmetico in quanto le minori dimensioni della molecola ne consentono una maggiore penetrazione e assorbimento negli strati più profondi della pelle, dove attenua le rughe e fornisce più elasticità.

Le molecole più grandi e più lunghe invece agiscono più in superficie: idratano le cellule della pelle e conferiscono al viso un aspetto più fresco.

Perché si utilizza?

L’acido ialuronico è un componente del tessuto connettivo presente in natura, una singola molecola è in grado di trasportare 1.000 volte il suo peso in acqua. Invecchiando, tuttavia, la capacità del nostro corpo di produrlo rallenta, lasciando la pelle opaca, disidratata e priva di elasticità, da qui la popolarità dell’acido ialuronico nella cura della pelle.

Quando viene applicato localmente in una crema idratante o in un siero o sotto forma di maschera di bellezza, l’acido ialuronico agisce come un umettante, attraendo e aiutando l’assorbimento di acqua nella pelle.

Potresti già utilizzare un prodotto con acido ialuronico senza rendertene conto (fai attenzione alle diciture nella lista degli ingredienti quando trovi “acido ialuronico”,”acido ialuronico idrolizzato”, “sodio acetil ialuronato” e / o “sodio ialuronato”) ma per un’azione più efficace per la pelle disidratata e con i primi segni di invecchiamento in agguato, un siero ialuronico o una maschera sono sicuramente da provare.

Che aspetto ha?

La maggior parte dei sieri di acido ialuronico hanno una struttura spesso inattesa per chi li usa per la prima volta in quanto sono chiari e appiccicaticci.

Sono ottimi per chi ha la pelle sensibile e irritabile, perché sono anonimi e di solito senza profumo, ma per coloro che desiderano una sensazione completa di benessere, una maschera potrebbe essere una scelta migliore.

Per sfruttare al meglio le sue capacità di canalizzazione dell’acqua, devi seguire un prodotto a base di acido ialuronico con una crema idratante a base d’acqua, altrimenti non ha molto senso. Applicatelo sulla pelle appena lavata mattina e sera e prima di utilizzare un olio per il viso, che forma una barriera per mantenere l’umidità.

È adatto a tutti?

Un prodotto che contiene acido ialuronico può riportare l’umidità che manca alla pelle che invecchia a livelli fisiologici ottimali e migliorare l’aspetto delle linee sottili per rendere la pelle più liscia.

Per questo un prodotto contenente acido ialuronico, dovrebbe essere utilizzato da tutti indipendentemente dall’età e dal tipo di pelle, anche nei pazienti sensibili e con tendenza all’acne e alla rosacea.

Non c’è niente di meglio di usare un prodotto che non ha controindicazioni e che quasi istantaneamente ridona un aspetto fresco, idratato e liscio alla pelle.

Leggi sempre l’etichetta

Per ottenere il massimo da questo ingrediente è bene leggere l’elenco degli ingredienti del prodotto. Può anche essere utile trovare associati altri ingredienti insieme all’acido ialuronico, come ceramidi, peptidi, niacinamide o altri antiossidanti come la vitamina C.

Assicurati però che altri componenti siano sicuri per la tua pelle: in caso di dubbi, orientati all’acquisto di marchi noti. Evita le formule con profumi, coloranti e simili, parabeni, alcool e glicole propilenico, che non sono necessari per un prodotto di alta qualità o che tendono a disperdere gli effetti dei principi nutritivi e possono causare irritazioni.

Come ottenere il massimo dal siero di acido ialuronico

Se desideri massimizzare i risultati, applica il siero di acido ialuronico al mattino e alla sera sotto la crema idratante. Lava il viso, esfolia se necessario, quindi asciuga. Quindi, applica la quantità raccomandata di siero e massaggia la pelle.

Aspetta un momento che si assorba prima di applicare la crema solare o idratante. In sintesi, la chiave è mettere il siero sulla pelle pulita e asciutta e usarlo in modo coerente.

Se lo stai usando durante il giorno, aggiungi una protezione solare come passaggio finale, specie se il prodotto all’acido ialuronico contiene retinolo (perché il retinolo rende la pelle più sensibile alle radiazioni ultraviolette). I sieri e le creme di acido ialuronico agiscono come un fantastico primer per il trucco dopo l’applicazione mattutina, mentre se applicati di sera permettono alla pelle di idratarsi mentre dormi.

Tuttavia, se hai la pelle grassa e stai già usando una crema idratante, potresti non aver bisogno di tanti prodotti, probabilmente è sufficiente il solo siero.

Come mantenere la pelle idratata

Aggiungere un siero di acido ialuronico alla tua routine di cura della pelle è uno dei modi migliori e più semplici per aumentare i livelli di idratazione della pelle, soprattutto se stai lottando con la pelle che spesso si sente stretta e asciutta.

Ma non è l’unica cosa che puoi fare per aiutare la tua pelle a trattenere tutta l’umidità di cui ha bisogno. Ecco alcuni suggerimenti in più:

Evita di lavare eccessivamente la pelle

Un’esfoliazione meccanica danneggia la barriera cutanea e rende più difficile per la pelle trattenere l’umidità.

È sufficiente praticare una leggera esfoliazione che rimuoverà delicatamente solo i vecchi strati superficiali della pelle. In questo modo l’applicazione di una crema o di un siero di acido ialuronico saranno più efficaci.

Aumenta l’idratazione attraverso la dieta

Bere acqua è fondamentale. Però anche alcuni alimenti possono aumentare la produzione di acido ialuronico: le verdure a foglia verde e le radici, gli agrumi e gli alimenti a base di soia e altri legumi.

Siero di acido ialuronico

I sieri di acido ialuronico sono la forma più potente, in quanto altamente concentrati. Sono perfetti per le donne che vogliono risultati potenti e ad azione rapida.

Contengono molecole più piccole e più penetranti rispetto alle formule idratanti a base di crema. Gli scienziati stanno producendo formule con pesi molecolari ancora più piccoli, consentendo una penetrazione profonda della pelle e risultati più efficaci.

Ti consigliamo di cercare i sieri che contengano almeno l’1% di acido ialuronico per garantire che il tuo prodotto stia infondendo la pelle con tutti gli acidi benefici stabiliti.

Perfetti per pelli da secche a normali a grasse, i sieri devono essere applicati 15 minuti prima di qualsiasi altro prodotto nella routine di cura della pelle. Le parole acido ialuronico, o il suo omologo ialuronato di sodio , dovrebbero essere in cima o al centro della lista degli ingredienti.

Creme idratanti all’acido ialuronico

Le creme sono utili perché in un unico prodotto possono essere formulate nuove generazione di lozioni per la cura della pelle e idratanti che sposano l’acido ialuronico con altre sostanze anti-invecchiamento come retinolo, vitamina C, oli organici ed estratti botanici.

Questi prodotti ibridi sono perfetti per le donne che desiderano aggiungere un prodotto completo per la loro routine di cura della pelle.

Gli idratanti all’acido ialuronico sono progettati per trattenere l’umidità sulla superficie della pelle e aumentare l’idratazione generale.

Una delle qualità più meravigliose dell’acido ialuronico è che è adatto a tutti i tipi di pelle e può essere usato liberamente e quotidianamente. Quando hai la pelle è secca, il corpo cerca di compensare la disidratazione con l’aumento di sebo. Questo porta a punti neri e acne.

L’acido ialuronico agisce in maniera preventiva diminuendo indirettamente il riacutizzarsi dell’acne nel tempo perché inibisce naturalmente la produzione eccessiva di sebo.

Trucco all’acido ialuronico

Il trucco con acido ialuronico è un altro esempio delle capacità camaleontiche dell’acido. Mentre alcune di queste formule possono essere mode di marketing, l’aggiunta dell’acido può essere utile nei fondotinta e nei correttori .

Grazie alla sua capacità di assorbire l’umidità e rendere più soda la texture della pelle, il trucco del viso con acido ialuronico può creare l’aspetto di una consistenza più liscia e un tono più vibrante.

Tutti i prodotti per il trucco sono generalmente compatibili con i sieri all’acido ialuronico e agli idratanti, rendendoli super facili da incorporare nella tua routine di bellezza quotidiana.

Filler di acido ialuronico e iniettabili

L’acido ialuronico da tempo si usa negli studi dei chirurghi plastici ed estetici e può essere usato in forma iniettabile per nutrire e riempire. L’acido ialuronico ha spazzato i trattamenti di lifting a base di collagene ed è diventato la sostanza del giorno per le procedure iniettabili.

Una volta iniettato, l’acido ialuronico inizia a assorbire l’umidità e quindi impartire alla pelle una texture più soda ed elastica.

Questi trattamenti possono durare dai 4 mesi ai 2 anni prima che l’acido ialuronico iniettato perda naturalmente efficacia. Del resto poiché è una sostanza presente in natura, c’è una bassa probabilità che il tuo corpo respinga il riempitivo o crei un gonfiore poco attraente.

L’acido ialuronico è sicuro?

L’acido ialuronico è tendenzialmente sicuro quando viene assunto per via orale, applicato direttamente sulla pelle, oppure iniettato da parte di un professionista esperto. Raramente causa reazioni allergiche ma i prodotti che lo contengono possono comunque causare controindicazioni come arrossamenti, sfoghi e allergie.

Solo nelle donne in gravidanza e nel periodo di allattamento è sconsigliato sottoporsi a trattamenti che implicano l’uso di acido ialuronico, pur non essendo state evidenziate reazioni allergiche.

Se durante la gravidanza, generalmente può essere somministrato per via iniettiva è bene evitarne l’assunzione per bocca o l’applicazione cutanea in quanto non sono del tutto noti gli effetti che potrebbe avere.

È bene invece evitare del tutto l’assunzione di acido ialuronico durante l’allattamento al seno, poiché la ricerca scientifica non dispone ancora di tutte le informazioni utili a chiarire gli effetti di questa sostanza sul latte materno e sul neonato.